menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Corsi querela il consigliere Pd Segattini

Corsi querela il consigliere Pd Segattini

Corsi querela il consigliere Pd Segattini

"Una diffamazione" precisa l'assessore in merito ai presunti clientelismi

“Ad affermazioni così false e calunniose, l’unica risposta possibile è la querela per diffamazione”. Questo il commento dell’assessore al commercio Enrico Corsi dopo aver letto le dichiarazioni del consigliere comunale del Pd, Fabio Segattini, a proposito delle concessioni di plateatici. Lunedì si era aperta la polemica sui presunti clientelismi che Corsi avanzava rispetto ad esercenti e ristoratori nell'area del Listron.

"Non c'è pianificazione generale sui progetti degli esercizi commerciali -  aveva affermato Segattini - assistiamo al lavoro dell'assessore che emana alcuni provvedimenti in favore di amici e conoscenti tralasciando gli altri piccoli commercianti o altre zone cittadine. Nella via dietro al Liston, il passaggio ai pedoni è negato per l'ampia presenza dei plateatici del bar".

Una querelle che ha colto la voce decisa dell'assessore alle Attività economiche Corsi: “Nel corso di questa amministrazione – ha aggiunto – sono state oltre una ventina le nuove concessioni provvisorie di plateatici approvate, nel rispetto delle normative e della tutela del nostro centro storico, dall’apposita commissione composta esclusivamente da tecnici. Le nuove concessioni, oltre che legittime, sono state finalizzate a sostenere il settore in una fase generale di crisi. Quanto alle pedonalizzazioni delle vie, ne sono state fatte due, via Stella e vicolo Dietro Liston, dopo aver consultato i residenti e la Circoscrizione di riferimento che ha dato, in entrambi i casi, parere favorevole”.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento