menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Iscrizioni aperte per La Corsa di Giulietta: la marcia dedicata a tutte le donne

La manifestazione si svolgerà il 5 marzo 2017 con partenza da piazza Brà e avrà anche uno scopo benefico, quello di sostenere il Reparto di Pediatria ad Indirizzo Critico e la Terapia Intensiva dell’Ospedale della Donna e del Bambino di Verona

Veronamarathon Eventi organizzerà per domenica 5 Marzo 2017 ‘La Corsa di Giulietta’, una corsa/camminata non competitiva di 5 o 10 km dedicata a tutte le donne. Nata nel 2016 e proposta da Movimento Italiano Casalinghe (Moica) si svolgerà nel centro storico scaligero con partenza dall’incantevole Piazza Bra. La data non è casuale bensì si correrà in occasione della Giornata Internazionale per i diritti delle donne “Otto marzo”.

BENEFICA - Anche quest’anno, così come fin dalla prima edizione del 2016, l’evento ha una finalità benefica perché ‘Moica Verona’ sostiene il Reparto di Pediatria ad Indirizzo Critico e la Terapia Intensiva dell’Ospedale della Donna e del Bambino di Verona.
L’evento, connubio tra sport e sociale, proprio per le sue finalità e per gli importanti contenuti motivazionali, è una festa dello sport, colorata di rosa e all'aria aperta, alla quale potrà partecipare ogni donna , correndo velocemente o lentamente, camminando a passo lento o spedito, ognuna con i propri tempi e capacità: un vero e proprio aggregante generazionale, un incontro di energie; un'occasione per riunirsi, conoscersi, fare amicizia e soprattutto correre assieme condividendo serenamente questo momento di attività fisica dedicato a tutte le donne, e per riflettere su quanto possiamo fare tutte insieme in solidarietà.

MOICA - I cinque temi portanti della manifestazione sono alcune delle finalità associative di Moica, Associazione di Promozione Sociale, che sin dal 1982, con i suoi 100 gruppi distribuiti sul territorio nazionale, si occupa del riconoscimento umano, sociale ed economico del lavoro familiare, della tutela dei diritti civili, della tutela e valorizzazione della natura e dell’ambiente, della promozione e della diffusione della cultura e dell’arte, e del contrasto alla violenza in tutte le sue forme.
La forza di Moica è quella di riunire tutte le donne, donne attive professionalmente in un lavoro esterno e donne lavoratrici familiari full time, tutte comunque impegnate nel lavoro familiare e alle prese con la difficile conciliazione tra i tempi di lavoro e di vita, senza categorizzazioni.
“Occorre affermare con determinazione che una diversa partecipazione delle donne alla storia del loro tempo può incidere in modo determinante (e sicuramente positivo) non tanto e non solo sulla condizione femminile – ha affermato il Presidente Nazionale di Moica Tina Leonzi - quanto sulla vita di tutti, sulla politica e sulle grandi scelte, sulle famiglie, sulle istituzioni, sulla Società tutta.”

I cinque motivi per partecipare a 'La Corsa di Giulietta' del 5 Marzo:

  • Io corro contro la violenza domestica, i femminicidi e contro la violenza in tutte le sue forme;
  • Io corro per prevenire e contrastare il fenomeno del bullismo: il bullismo è un reato e un atto di inciviltà;
  • Io corro per vincere le disparità nella vita, nel lavoro, nello sport e per le pari opportunità;
  • Io corro per il riconoscimento del valore del lavoro familiare;
  • Io corro per gli uomini che amano le donne e le rispettano

MODALITÀ DI ISCRIZIONE - Sabato 4 marzo (dalle ore 10:00 alle ore 19:00) e Domenica 5 marzo (dalle ore 7:30 alle ore 9:00) ultime iscrizioni in Piazza Bra.
Online sul portale veronamarathoneventi.com - Info cell. 333.8840402

QUOTA DI ISCRIZIONE: 10 euro per pettorale e pacco gara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento