menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Una corsa per Amatrice". Da RadioTaxi un aiuto alle zone colpite dal sisma

Quanto raccolto verrà versato sul conto corrente del comune della provincia di Rieti destinato alla ricostruzione dell'ospedale Grifoni, andato distrutto nel terremoto dello scorso 24 agosto

L’assessore alla Mobilità Marco Ambrosini ha partecipato venerdì pomeriggio, in piazza Bra davanti alla scalinata di palazzo Barbieri, insieme ad una rappresentanza della cooperativa RadioTaxi VR, alla presentazione dell’iniziativa di solidarietà “Una corsa per Amatrice” in favore delle popolazioni colpite da sisma.
Soddisfazione è stata espressa dall’assessore Ambrosini che, precisa: “Si tratta di un’idea che non solo consentirà di raccogliere fondi importanti a favore delle zone colpite dal terremoto ma, nel contempo, grazie all’adesivo esposto sui taxi con la scritta dell’iniziativa, ricorderà ai veronesi quanto è accaduto, accrescendo sensibilità e desiderio di aiuto nei confronti di chi è oggi in difficoltà. Anche i rappresentati politici di Giunta e di Consiglio, già nei mesi scorsi, hanno devoluto parte dei loro compensi proprio per sostenere, con aiuti concreti, le popolazioni colpite da questo terribile evento”.
L'iniziativa si terrà in diverse città d'Italia, con la donazione dell'importo simbolico di una corsa di taxi, 15 euro, e l'esposizione di un adesivo sulle vetture come segno di vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma. Quanto raccolto verrà versato sul conto corrente del comune di Amatrice destinato alla ricostruzione dell'ospedale Grifoni, andato distrutto nel terremoto dello scorso 24 agosto. 

amatrice-2

amatrice2-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento