A Verona 22 nuovi casi positivi: 5 di rientro dalla Croazia, molti contagiati in Veneto

Diversi giovani tra i 20 e i 30 anni e ci sono anche 3 soggetti ricoverati in ospedale

Coronavirus - ospedale

Secondo quanto riportato dall'Ulss 9 Scaligera, sono 22 i nuovi soggetti positivi rilevati oggi, venerdì 21 agosto, nella provincia di Verona. Di questi sono 3 i soggetti ricoverati in ospedale. Tra i 22 nuovi positivi al coronavirus Sars-Cov-2 si contano 5 persone che hanno fatto rientro dalla Croazia e 1 soggetto tornato dalla Spagna. Tra i 5 di ritorno dalla Croazia si contano un 42enne ed una ragazza 32enne di Bussolengo, oltre a un 20enne di Tregnago rientrato dall'isola di Pag e un 19enne e un 45enne di Verona.

Tra i più giovani rilevati positivi quest'oggi anche un ragazzo 18enne di Montecchia di Crosara, contatto stretto di un precedente caso positivo, esposto al virus in Emilia-Romagna nella zona di Rimini. Restano comunque preponderanti quest'oggi i casi di positività con esposizione all'interno della Regione Veneto, tra contatti di casi sintomatici o positivi, screening sul luogo di lavoro o segnalazioni da parte del medico di medicina generale.

Di seguito riportiamo per ciascun caso il Comune di riferimento, l'età e l'origine dei nuovi 22 nuovi casi rilevati alle ore 17 di venerdì 21 agosto 2020:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Veneto verso l'arancione? Come funziona il calcolo che divide le Regioni in aree di rischio

Torna su
VeronaSera è in caricamento