Coronavirus: il Veneto conta 5 nuovi casi e un morto, dati immutati a Verona

Sempre in calo il numero dei casi attualmente positivi al virus Sars-CoV-2

Coronavirus - ospedale

Secondo gli ultimi dati forniti dalla Regione Veneto, aggiornati alle ore 8, contenuti nel bollettino di oggi, domenica 28 giugno, il numero dei casi totali di tampone positivo al virus Sars-CoV-2 è salito di ulteriori 5 unità rispetto alle 17 di ieri sera. I nuovi casi si contano a Treviso e Belluno, nessuno nella provincia di Verona, per un totale di 19.275 tamponi totali positivi (in terra scaligera sono 5.126). Il numero dei decessi è purtroppo salito di un'altra unità, arrivando così a quota 2.008 morti complessivi, dato invece stazionario in provincia di Verona, dove sia in ambito ospedaliero che extra-ospedaliero, sono finora morte 572 persone.

aggiornamento casi 28.06 ore 8.00

Aggiornamento casi 28.06 ore 8

Per quanto riguarda poi il dato dei casi attualmente positivi, in tutta la regione si registra un ulteriore calo con il passaggio dai 471 di ieri sera, agli odierni 460 (-11). Leggera diminuzione riscontrata anche nel Veronese, dove gli attuali positivi passano dai 59 di ieri sera agli odierni 58 (-1).

Sul fronte dei ricoveri negli ospedali per acuti del Veneto, nel complesso questa mattina si contano 197 degenze, delle quali 186 nelle aree non critiche (16 pazienti tuttora positivi al virus e 170 già negativizzati), mentre i restanti 11 ricoverati sono accolti nelle terapie intensive (1 paziente tuttora positivo e 10 già negativizzati). Nessuna variazione rispetto a ieri sera a livello regionale, dunque, si registra nell'alveo dei pazienti tuttora positivi al virus e ricoverati. Proprio perciò anche nel Veronese i dati restano invariati, con 1 ricovero a Villafranca e 5 a Bussolengo in area non critica e 1 ricovero all'ospedale di Borgo Trento in città presso la terapia intensiva.

Scarica il bollettino della Regione Veneto con l'aggiornamento casi e ricoveri 28.06 ore 8

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

  • Il Veneto resta zona gialla, ora è ufficiale. Presidente Zaia: «Non abbassiamo la guardia»

Torna su
VeronaSera è in caricamento