rotate-mobile
Cronaca Borgo Trento / Piazzale Aristide Stefani

Covid, in Veneto 1.632 casi in 24 ore e aumento sensibile dei ricoveri. Altri 8 decessi di cui 1 nel Veronese

Continua a crescere sul piano regionale ed anche a Verona il numero dei ricoverati Covid, sia in area medica che nelle terapie intensive

Rispetto a ieri sono 1.632 i casi in più di tamponi risultati positivi al virus Sars-CoV-2 rilevati nell'intera Regione Veneto, di cui nella singola provincia di Verona sono 232. La provincia con più casi nelle ultime 24 ore resta quella di Padova che ne conta 359. È quanto si apprende dal bollettino Covid di oggi, martedì 23 novembre, a cura come sempre di Azienda Zero. 

Report Covid Veneto 23 novembre 2021 ore 8-2

Il numero di persone attualmente positive al coronavirus è passato da 21.874 a 22.652 sul piano regionale e da 2.733 a 2.782 nella provincia scaligera. Sempre nelle ultime 24 ore ad essere in aumento è purtroppo anche il numero delle vittime: i decessi totali da inizio pandemia in Veneto sono passati tra ieri ed oggi da 11.910 a 11.918, registrando quindi 8 nuovi decessi dei quali 1 nella provincia di Verona dove i morti sono saliti a quota 2.682. 

Scarica il Report Covid Veneto 23 novembre 2021 ore 8

Per quanto riguarda la situazione negli ospedali, si assiste oggi ad un cospicuo aumento dei ricoveri a livello regionale: in Veneto sono infatti nel complesso 30 in più i pazienti Covid curati negli ospedali regionali nelle ultime 24 ore, di cui 24 nuovi ricoverati in area non critica e 6 nuovi ricoverati nelle terapie intensive. In area medica troviamo oggi 365 pazienti Covid tuttora positivi al virus, cui si sommano altre 69 persone curate in terapia intensiva. Se si conteggiano anche i pazienti negativizzati ma che risultano ancora ricoverati, sono 412 i pazienti in area medica (ieri erano 389) e 77 quelli nelle terapie intensive (ieri erano 71). 

Anche per quanto concerne la situazione negli ospedali di Verona e provincia si assiste ad un aumento di ricoverati. I pazienti Covid sono oggi nel complesso 61, considerando solo quelli tuttora positivi al virus Sars-CoV-2, di cui 50 curati in area medica ed altri 11 nelle terapie intensive. Rispetto alle precedenti 24 ore, dunque, vi sono 3 nuovi pazienti in area medica ed altri 2 in terapia intensiva distribuiti tra gli ospedali scaligeri di Legnago, San Bonifacio, Villafranca, Bovolone, Negrar, alla Pederzoli di Peschiera del Garda ed infine nelle strutture cittadine di Borgo Roma e Borgo Trento.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Veneto 1.632 casi in 24 ore e aumento sensibile dei ricoveri. Altri 8 decessi di cui 1 nel Veronese

VeronaSera è in caricamento