Coronavirus: in Veneto +974 tamponi positivi, 9 morti e 21 nuovi ricoveri

Resta però stabile il dato delle terapie intensive sia in Veneto che a Verona

Ospedale

In base a quanto riferito dalla Regione Veneto nel bollettino di oggi, domenica 25 ottobre, con i dati aggiornati alle ore 8, il numero di casi di tampone positivio al virus Sars-CoV-2 è salito, rispetto alle ore 17 di sabato, di altre +974 unità. Nella sola provincia scaligera sono 73 i nuovi casi di tampone positivo segnalati.

Nuovo Dpcm, c'è la firma del premier Conte: stop servizio al tavolo nei locali dalle ore 18

Per ciò che riguarda il dato dei "casi attualmente positivi", a livello regionale sono questa mattina 16.972 (+911), mentre nella singola provincia veronese sono passati dai 2.605 di ieri sera agli odierni 2.676 (+71). Il numero delle vittime complessivamente ha poi raggiunto in Veneto quota 2.329 con altri 9 morti in più segnalati rispetto a ieri sera.

Report Regione Veneto casi e ricoveri 25 ottobre 2020 ore 8

Report Regione Veneto casi e ricoveri 25 ottobre 2020 ore 8

Per quanto concerne il dato dei ricoveri negli ospedali, questa mattina sono in totale 741, dei quali 665 in area non critica e 76 nelle terapie intensive. Nel novero dei soli pazienti ricoverati e tuttora positivi al virus Sars-CoV-2 risultano invece 21 i nuovi ricoveri rispetto a ieri, tutti nelle aree non critiche, per un totale di 656 pazienti negli ospedali del Veneto positivi al virus, suddivisi in 585 nelle aree non critiche (+21) e 71 nelle terapie intensive (dato stabile).

Nella singola provincia di Verona si contano quest'oggi 119 pazienti tuttora positivi e ricoverati negli ospedali (+1), dei quali 102 nelle aree non critiche (+1) e 17 nelle terapie intensive (dato stabile). I degenti sono così distribuiti nei vari ospedali veronesi: 18 in Borgo Roma tutti in area non critica, 39 in Borgo Trento di cui 32 nelle aree non critiche e 7 nelle terapie intensive, 17 nell'ospedale di Legnago di cui 4 in terapia non intensiva, 27 in quello di Villafranca di Verona di cui 6 nelle terapie intensive, 11 all'ospedale di Negrar e 7 alla clinica Pederzoli, in entrambi i casi pazienti in area non critica. L'Ulss 9 Scaligera ha comunicato che «i soggetti in isolamento alle 18 di ieri (sabato 24 ottobre 2020, ndr) sono 2.705».

Report Regione Veneto casi e ricoveri 25 ottobre 2020 ore 8

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Veneto verso l'arancione? Come funziona il calcolo che divide le Regioni in aree di rischio

Torna su
VeronaSera è in caricamento