Cronaca Borgo Roma / Piazzale L.A. Scuro, 10

Virus: in Veneto altri 68 morti da ieri sera, oltre 83mila attuali positivi. A Verona su i ricoveri

La provincia scaligera conta altre 9 vittime (sono 1.161 in totale) e +26 ricoveri in ospedale

Secondo quanto indicato dal bollettino di Azienda Zero con i dati aggiornati ad oggi, giovedì 10 dicembre ore 8, il numero di tamponi positivi rilevati in Veneto è salito di altre 2.096 unità rispetto a ieri sera. Alla singola provincia di Verona ne vengono attribuiti nuovi 443.

Cresce dunque anche il dato dei "casi attualmente positivi" che a livello regionale si attesta oggi a quota 83.137, mentre nella singola provincia di Verona sono ben 16.297, seconda solo a quella di Padova dove gli attuali positivi al virus sono 18.692. Un incremento elevato purtroppo lo si registra anche nella conta drammatica delle vittime: questa mattina il Veneto segna 4.551 decessi totali, vale a dire ben 68 morti in più rispetto ai 4.483 indicati dalla Regione alle ore 17 di ieri sera. Verona, a sua volta, resta la provincia più colpita in termini di decessi: ieri sera erano in totale 1.152, questa mattina il bollettino di Azienda Zero ne indica 9 in più, vale a dire 1.161 in totale.

Report casi Regione Veneto 10 dicembre 2020 ore 8

Report casi Regione Veneto 10 dicembre 2020 ore 8

Per quanto riguarda i ricoveri di pazienti tuttora positivi al virus Sars-CoV-2, in Veneto si contano stamane 2.936 persone negli ospedali della Regione (+40), delle quali 2.606 in area non critica (+39) e 330 nelle terapie intensive (+1). Per quanto riguarda i ricoveri di soggetti tuttora positivi al virus nella singola provincia di Verona, si registra un aumento di 26 nuovi pazienti per un totale di 702 degenti negli ospedali scaligeri, di cui 613 in area non critica (+23) e 89 in terapia intensiva (+3).

I pazienti sono così distribuiti nei vari ospedali della provincia di Verona: 134 in Borgo Roma di cui 8 nelle terapie intensive, 124 in Borgo Trento di cui 33 in terapia intensiva, 108 all'ospedale di Legnago di cui 8 in terapia intensiva, 61 in quello di San Bonifacio di cui 7 i terapia intensiva e 106 a Villafranca di Verona di cui 20 in terapia intensiva.  Vi sono poi 21 pazienti a Marzana e 2 nella struttura di Bovolone, tutti in area non critica. Infine l'ospedale di Negrar ospita 81 pazienti di cui 7 in terapia intensiva e la clinica Pederzoli di Peschiera del Garda altri 65 pazienti di cui 6 in terapia intensiva.

Report casi e ricoveri Regione Veneto 10 dicembre 2020 ore 8

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virus: in Veneto altri 68 morti da ieri sera, oltre 83mila attuali positivi. A Verona su i ricoveri

VeronaSera è in caricamento