menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ospedale

Ospedale

Virus: per il Veneto 3.377 casi di tampone positivo in 24 ore. Terapie intensive sono 174

La provincia di Verona in 24 ore conta 826 casi: sono 286 i ricoveri, di cui 42 in intensiva

In base a quanto riferito nel bollettino serale di Azienda Zero con i dati aggiornati alle ore 17 di oggi, venerdì 6 novembre, il numero di casi di tampone positivo al virus Sars-CoV-2 è salito di 1.075 unità rispetto a stamattina, per un totale, nelle ultime 24 ore, di 3.377 casi in Veneto. Nella singola provincia di Verona sono 156 stasera, ma questa mattina erano segnalati 670 casi di tampone positivo, per un totale nelle 24 ore di 826.

Per quanto riguarda il numero di "casi attualmente positivi", in tutto il Veneto sono 44.971, vale a dire 1.034 in più rispetto a stamattina. Nel Veronese si è arrivati a quota 7.294, vale a dire 149 in più rispetto al mattino. Il numero delle vittime in Veneto è passato poi da 2.543 a 2.552, con 9 morti in più rispetto a questa mattina. Un nuovo decesso si è registrato anche nel Veronese, per un totale di 675 vittime che fanno di Verona la provincia con più morti del Veneto dall'inizio della pandemia.

Report Regione Veneto casi e ricoveri 6 novembre 2020 ore 17

Report Regione Veneto casi e ricoveri 6 novembre 2020 ore 17

I ricoveri negli ospedali veneti sono questa sera 1.482, di cui 1.308 in area non critica e 174 nelle terapie intensive. Tra i soli ricoverati tuttora positivi al virus Sars-CoV-2, si riscontrano 15 pazienti in più rispetto al mattino per un totale di 1.368 persone, delle quali 1.199 in area non critica (+15) e 169 nelle terapie intensive (dato stabile). 

Negli ospedali veronesi troviamo invece questa sera 286 pazienti in totale positivi al virus (+2), di cui 244 in area non critica (+3) e 42 nelle terapie intensive (-1). I ricoverati sono così assegnati nei vari ospedali: 40 in area non critica al policlinico di Borgo Roma, 74 pazienti di cui 12 in terapia intensiva all'ospedale di Borgo Trento, 37 all'ospedale di Legnago di cui 9 in terapia intensiva, 9 a San Bonifacio di cui 2 in terapia intensiva, 80 pazienti a Villafranca di Verona di cui 15 in terapia intensiva, 2 a Marzana e 4 a Bovolone sempre in area non critica, poi 27 pazienti all'ospedale di Negrar di cui 3 in terapia intensiva e, infine, 13 ricoveri nella clinica Pederzoli di Peschiera del Garda di cui 1 in terapia intensiva.

Report Regione Veneto casi e ricoveri 6 novembre 2020 ore 17

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

  • Casa

    Bollette luce e gas: come ottenere la rettifica

  • Formazione

    Quali sono le soft skills più richieste nel 2021? Come apprenderle

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento