menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Coronavirus

Coronavirus

Coronavirus: in Veneto +45 tamponi positivi e cresce il numero dei ricoverati

A livello regionale si registrano +11 pazienti ricoverati tuttora positivi al virus

Secondo quanto riportato nel bollettino della Regione Veneto con i dati aggiornati alle ore 17 di mercoledì 26 agosto, il numero di tamponi positivi al virus Sars-CoV-2, dato cumulativo, è salito di ulteriori +45 unità. Nella singola provincia di Verona se ne registrano nuovi 3, mentre sono +10 a Treviso e +13 a Vicenza.

Per quanto riguarda il dato dei "casi attualmente positivi" in Veneto si è giunti a quota 2.184 (+26), mentre a Verona sono 276 (-3 rispetto al mattino). Il numero dei deceduti è invece rimasto invariato, fermo a quota 2.116 a livello regionale, di cui 593 a Verona.

Report Regione Veneto casi e ricoveri 26 agosto 2020-2

Report Regione Veneto casi e ricoveri 26 agosto 2020

Per quanto riguarda il numero di ricoveri, si registra un aumento a livello dell'intera regione con 148 ricoveri totali rispetto ai 139 di stamattina (+9). Tra i singoli pazienti tuttora positivi al virus se ne contano poi 63, vale a dire +11 ricoverati rispetto ai 52 di questa mattina. La situazione è peggiorata a Treviso in partciolare con +7 ricoveri e a Padova con +3 ricoveri, sempre in area non critica. Nel Veronese si hanno dati migliori con 10 ricoveri totali (-1), di cui 5 a Borgo Trento (4 in area non critica e 1 in intensiva), 3 a Legnago, 1 a San Bonifacio e 1 a Negrar. Non ci sono più pazienti tuttora positivi al virus ricoverati all'ospedale di Borgo Trento.

Report Regione Veneto casi e ricoveri ore 17 - 26 agosto 2020

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Da Verona parte la crociata contro Sanremo, Castagna: «È diventato Sodoma e Gomorra?»

Attualità

L'ospedale di Negrar si aggiunge ai centri di vaccinazione anti-Covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento