Coronavirus, è veneto il primo morto: il 77enne Adriano Trevisan

Al nome del pensionato padovano se ne è aggiunto purtroppo un altro, quello di una donna residente in Lombardia. In Veneto i contagiati al momento sono due 67enni, un padovano ed un veneziano

Adriano Trevisan

È veneto il primo morto in Italia per il coronavirus. È il padovano Adriano Trevisan, di 77 anni, uno dei due contagiati di Vo' Euganeo resi noti ieri, 21 febbraio.
Come riportato da PadovaOggi, Adriano Trevisan era il padre della ex sindaca di Vo' Euganeo, Vanessa Trevisan. Era in pensione, dopo aver lavorato in piccola impresa edile. È deceduto ieri, intorno alle 23, nell'ospedale di Schiavonia, dove era già ricoverato da circa dieci giorni per altre patologie.
Con Adriano Trevisan, è stato contagiato un altro padovano, sempre originario dei Colli Euganei. È un 67enne che è stato trasferito dall'ospedale di Schiavonia a quello di Padova, dove si trova in condizioni stazionarie nel reparto di malattie infettive. Anche per il 77enne deceduto era previsto il trasferimento nell'ospedale del capoluogo, ma la morte è sopraggiunta prima.

E nei territori vicini a Vo' Euganeo è massima allerta. L'obiettivo è evitare il moltiplicarsi dei contagiati e per precauzioni oggi, 22 febbraio, sono state tenute chiuse le scuole a Galzignano, Lozzo, Cinto Euganeo, Rovolon, Teolo, Cervarese Santa Croce e ovviamente anche a Vo'. E viste le concomitanti festività del carnevale, le scuole saranno chiuse fino a giovedì.

Nel frattempo, però, il presidente del Veneto Luca Zaia ha confermato ad Ansa un nuovo caso di coronavirus in Veneto. Il contagiato è un 67enne di Dolo. L'uomo è ora ricoverato nel reparto di rianimazione di Padova, in seguito ad un aggravamento delle sue condizioni. Il 67enne veneziano si sarebbe presentato al pronto soccorso di Mirano e poi è stato trasferito in rianimazione a Dolo, prima del trasporto a Padova.

E sempre Ansa, questa mattina, ha riferito di una seconda vittima del coronavirus in Italia. È una donna che viveva in Lombardia e che potrebbe essere stata contagiata dalle parti di Codogno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ultimo aggiornamento del primo mattino di oggi parla di 29 cittadini risultati positivi ai test da coronavirus, due in Veneto e gli altri in Lombardia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni in Veneto: come si vota? Dal voto disgiunto alle preferenze, tutte le informazioni

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • Elezioni del 20 e 21 settembre 2020: come si potrà votare e per cosa

  • A Verona un nuovo decesso e altri 35 casi positivi: tutti i Comuni di appartenenza

  • Zaia ha anche un lista tutta sua, ecco i candidati in provincia di Verona

  • Elezioni regionali, suppletive e referendum costituzionale: seggi aperti in Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento