Cronaca

Un nuovo contagio di Covid-19 nel Veronese. Stabile la situazione negli ospedali

Nella provincia scaligera sono ora 109 le persone attualmente positive al coronavirus e 3 quelle ricoverate nelle strutture ospedaliere

Un nuovo contagio di Covid-19 è stato registrato dall'aggiornamento regionale delle ore 8 del 10 agosto per il Veronese, dove la situazione è rimasta abbastanza stabile rispetto ai dati delle ore 17 di domenica. Sono diventati dunque 5263 i casi totali di coronavirus nella provincia scaligera, di cui 109 (+1) postivi, 4565 negativizzati virologici e 589 deceduti affetti dal virus, tra strutture ospedaliere e non. 
In tutto il Veneto i nuovi tamponi positivi al coronavirus sono 8, per un numero complessivo di 20676. Di questi 1257 (+8) sono tuttora positivi, 17336 sono negativizzati e 2083 deceduti. 

tabella 1-40-78

Nessuna particolare variazione anche per quanto riguarda la situazione degli ospedali regionali, che vedono 112 pazienti presenti nelle aree non critiche, di cui 29 tuttora affetti dal virus, e 9 in terapia intensiva, 3 dei quali ancora affetti dal coronavirus. Per quanto riguarda le strutture veronesi, i pazienti positivi in area non crica sono sempre 3: uno a Borgo Roma, uno a Borgo Trento e uno a San Bonifacio. 

tabella 2-3-80
tabella 3-38-79

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nuovo contagio di Covid-19 nel Veronese. Stabile la situazione negli ospedali

VeronaSera è in caricamento