menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto di repertorio)

(Foto di repertorio)

In ospedale meno del 5% dei positivi al coronavirus della regione Veneto

Tutti gli altri sono in isolamento domiciliare. La percentuale è inferiore alla media nazionale ed è fra le più basse della Penisola. Alta invece la percentuale di positivi trovati sul totale dei test effettuati

Meno del 5% dei positivi al coronavirus in Veneto è in ospedale, uno dei dati più bassi a livello nazionale. Il dato è stato elaborato dall'analista Luca Fusaro, il quale sta continuando ad approfondire i numeri che quotidianamente vengono forniti sul Covid-19.

60 - Positivi al Covid-19 ospedalizzati e in isolamento domiciliare (%)-2

Il grafico di Luca Fusaro è aggiornato a ieri, 18 ottobre, e mostra che il Veneto è la regione con la quinta percentuale più bassa di ospedalizzati tra tutti i positivi al coronavirus presenti sul suo territorio. Infatti, solo il 4,48% degli infettati dal virus si trova in ospedale, mentre il restante 95,52% è in isolamento domiciliare. Il dato del Veneto è inferiore alla media nazionale ed è molto positivo se paragonato alla percentuale più alta in questo momento di tutta Italia, quella della Liguria (11,73%).

Mentre, da un secondo grafico, fornito sempre dall'analista Luca Fusaro mostra il rapporto tra i nuovi contagi di ieri ed i casi testati. «Da notare - specifica Fusaro - che viene utilizzato il dato dei casi testati che sono i soggetti che effettuano il tampone per la prima volta, quindi si ottiene l'informazione dei tamponi diagnostici positivi ossia quei tamponi utilizzati per verificare la prima positività di una persona. Gli altri tamponi sono quelli di monitoraggio o controllo».
Quindi togliendo i test di monitoraggio e di controllo, ieri in Veneto sono risultati positivi il 21,4% dei tamponi effettuati. Si tratta del terzo dato più alto a livello nazionale, dopo quelli della Valle d'Aosta e della Liguria.

63 - Tamponi diagnostici positivi (rapporto tra nuovi contagi e casi testati)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Veneto in area "rosso scuro" per l'Europa. Zaia: «Dati fuorvianti»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento