rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca Centro storico / Piazza Bra

Coronavirus in provincia di Verona, la situazione comune per comune

Aumentano i territori con più di 100 positivi, mentre Verona rimane l'unico con più di 1000 positivi. Seguono il capoluogo, i comuni di Villafranca (227), Negrar (119), San Bonifacio (105), Bussolengo (104) e Legnago (101)

Sono costanti e quotidiani gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus forniti dall'Ulss 9 Scaligera alle amministrazioni comunali veronesi. Giorno dopo giorno è possibile seguire l'andamento di un virus che purtroppo continua a circolare tra la popolazione scaligera. Rispetto a ieri, rimangono 97 su 98 i territori veronesi in cui è presente almeno un abitante positivo al virus. Ferrara di Monte Baldo rimane l'unico comune con zero contagiati e con zero residenti sottoposti ad isolamento o quarantena. In un giorno, il numero dei positivi è calato in 27 comuni, mentre in tutti gli altri il numero è cresciuto o è rimasto costante. Aumentano i territori con più di 100 positivi, mentre Verona rimane l'unico con più di 1000 positivi. Seguono il capoluogo, i comuni di Villafranca (227), Negrar (119), San Bonifacio (105), Bussolengo (104) e Legnago (101). Tutte realtà popolose, dove dunque è più probabile avere numeri alti di contagiati. Ed infatti, l'incidenza dei positivi in questi comuni è relativamente bassa. Sono altri i paesi dove i casi rappresentano più dell'1% della popolazione ed è San Mauro di Saline quello con l'incidenza più alta (quasi il 2%, con 19,23 casi ogni mille abitanti).

SCARICA QUI LE TABELLE DEL 20 MARZO 2021 SULL'EMERGENZA COVID NEI COMUNI VERONESI

2021 03 20 Covid Comuni provincia Verona tabella 1-2

2021 03 20 Covid Comuni provincia Verona tabella 2-2

2021 03 20 Covid Comuni provincia Verona tabella 3-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in provincia di Verona, la situazione comune per comune

VeronaSera è in caricamento