Cronaca San Giovanni Lupatoto / Via Carlo Alberto

Altri positivi al Covid nella residenza per anziani di San Giovanni Lupatoto

Risultano 20 gli ospiti contagiati dal virus: 19 asintomatici, 1 paucisintomatico. Tra i dipendenti, invece, sono 13 i positivi: 10 asintomatici, 3 paucisintomatici

La Fondazione Pia Opera Ciccarelli di San Giovanni Lupatoto ha emesso oggi, 3 ottobre, un aggiornamento sulla situazione dei contagi da coronavirus scoperti all'interno delle residenze per anziani gestite dalla onlus.

Alle 17.30 di oggi risultano 20 gli ospiti positivi al virus: 19 asintomatici, 1 paucisintomatico. Tra i dipendenti, invece, sono 13 i positivi: 10 asintomatici, 3 paucisintomatici.
Gli ospiti positivi sono stati tutti isolati come da protocollo e secondo le indicazioni dell'Ulss 9 Scaligera. Il medico curante darà a ciascun familiare le informazioni sanitarie relative al proprio caro. I dipendenti positivi sono posti in malattia e sotto sorveglianza del Sisp (Servizio Igiene Sanità Pubblica) e del medico curante. Il personale in malattia è regolarmente sostituito con altra forza lavoro per garantire la continuità regolare del servizio di assistenza.
L'Ulss ha fornito alla fondazione i tamponi rapidi da utilizzare su casi sospetti al fine di avere una immediata indicazione per il più corretto isolamento. Martedì 6 ottobre è la data fissata da Fondazione e Ulss per il secondo giro di tamponi su ospiti e personale, ma già lunedi, dalle 18.45 alle 19.30, la direzione della fondazione effettuerà una videoconferenza con tutti i familiari e i rappresentanti legali degli anziani.

coronavirus-covid-residenza-anziani-ciccarelli-2

coronavirus-covid-residenza-anziani-ciccarelli-personale-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri positivi al Covid nella residenza per anziani di San Giovanni Lupatoto

VeronaSera è in caricamento