Continua il trend positivo: meno malati e meno ricoverati per Covid-19

Le nuove infezioni sono poche, una sola segnalata nel Veronese dalle 8 alle 17 di giovedì. Se non ci fossero purtroppo anche dei nuovi decessi, sarebbe perfetto

(Foto di repertorio)

Saranno anche ripetitivi, ma va più che bene se continuano a ripetere buone notizie. Anche il bollettino emesso alle 17 dalla Regione Veneto sull'emergenza coronavirus conferma l'andamento espresso dai bollettini precedenti: poche nuove infezioni, numero dei malati in calo e diminuiscono anche i pazienti Covid in ospedale. Se non ci fossero purtroppo anche dei nuovi decessi, sarebbe perfetto.

NUOVI CASI POSITIVI AL CORONAVIRUS. Dalle 8 alle 17 di oggi, i veneti contagiati dal virus scovati con i test a tampone sono stati 4, ma un riconteggio a tolto anche 2 precedenti tamponi positivi che poi si è scoperto essere negativi in realtà. Quindi il numero di tamponi positivi effettuati in Veneto sale solo di due unità, arrivando a 19.127. La maggior parte di questi tamponi positivi (15.275) si riferiscono a cittadini che si sono negativizzati e quindi sono guariti o in fase di guarigione. Il numero di veneti attualmente positivi è sceso di 76 unità ed ora è 1.949. Cinque, infine, i nuovi decessi.
Nel Veronese, c'è un solo tampone positivo (il totale è dunque 5.088), ma il numero complessivo di veronesi positivi al coronavirus è sceso dai 621 di questa mattina ai 594 di questo pomeriggio. Si registra, sfortunatamente, un nuovo deceduto e quindi i morti per coronavirus in provincia di Verona diventano 553. I negativizzati salgono di 27 e diventano 3.941.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I RICOVERATI NEGLI OSPEDALI PER ACUTI PER COVID-19. Calano sia nelle terapie intensive che negli altri reparti i veneti in ospedale a causa del coronavirus. Complessivamente il loro numero è sceso a 446, di cui 414 ricoverati in aree non critiche (139 positivi e 275 negativizzati) e 32 in terapia intensiva (7 positivi e 25 negativizzati).
Negli ospedali della provincia di Verona, i ricoverati in area non critica sono scesi dal mattino al pomeriggio di oggi da 49 a 46: a Borgo Roma sono 4, a Borgo Trento 2, a Legnago 1, a San Bonifacio 3, a Villafranca 14, a Marzana 3, a Bussolengo 8, a Negrar 6 e a Peschiera 5. Stabili a 4 i positivi al coronavirus nelle terapie intensive veronesi: 1 a Borgo Trento, 1 a Legnago e 2 a Villafranca.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Steakhouse: i tre migliori di Verona

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • Elezioni in Veneto: come si vota? Dal voto disgiunto alle preferenze, tutte le informazioni

  • Scontro mortale tra un'auto e una bici: deceduto sul posto il ciclista

  • Elezioni del 20 e 21 settembre 2020: come si potrà votare e per cosa

  • Citrobacter, provvedimento disciplinare alla direttrice della microbiologia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento