Positivi al coronavirus, azzerato il numero nelle terapie intensive veronesi

L'ultimo aggiornamento non mostra più il paziente Covid nella terapia intensiva di Borgo Trento, ma ne mostra uno nell'area definita non critica del medesimo ospedale. Invariati gli altri dati nel Veronese

(Foto di repertorio)

L'aggiornamento sull'emergenza coronavirus in Veneto delle ore 17 di oggi, 29 giugno, differisce di un solo dato rispetto a quello delle ore 8 di questa mattina, ma è un cambiamento che psicologicamente può avere una sua influenza: non c'è più il paziente positivo nella terapia intensiva dell'ospedale di Borgo Trento, ma ce n'è uno nell'area definita non critica del medesimo ospedale.
Al momento, dunque, non ci sono pazienti Covid nelle terapie intensive del Veneto, ma ci sono 10 pazienti negativizzati dal virus. Mentre negli altri reparti degli ospedali veronesi, i ricoverati per Covid-19 sono 189 (+2 rispetto a questa mattina), di cui 171 negativizzati e 18 positivi al coronavirus. E fra i 18 positivi, 7 sono in ospedali veronesi: uno è quello di Borgo Trento, non più in terapia intensiva, uno a Villafranca e cinque nell'ospedale di Bussolengo.

Per quanto riguarda i casi positivi, non cambia nulla nel Veronese. I tamponi positivi complessivi restano 5.126 e stabili anche i cittadini attualmente positivi al virus (58). Non si registrano nuovi decessi (572) e quindi anche i negativizzati restano 4.496.
In Veneto cambia poco rispetto a questa mattina, dato che è stato trovato solo un nuovo contagiato nel Trevigiano. Quindi i positivi scoperti in Veneto salgono a 19.279, ma quelli che sono attualmente positivi sono 460 (-2 rispetto a stamattina). Salgono a 2.012 i morti per Covid-19 in Veneto, mente i negativizzati sono 16.807.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • La zona "gialla plus" di Zaia peggio di quella arancione? Commercianti aperti, senza clienti

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Coronavirus, a Verona tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva

Torna su
VeronaSera è in caricamento