Cronaca Borgo Roma / Piazzale Ludovico Antonio Scuro

Coronavirus, i malati veronesi calano e non se ne aggiungono di nuovi

Fermo anche il numero complessivo delle vittime (570) e quello dei ricoverati negli ospedali per acuti per Covid-19

(Foto di repertorio)

Un altro bollettino con un bello 0 per i nuovi casi di infezione ed un altro bello 0 per i nuovi decessi a causa del coronavirus in provincia di Verona. È l'aggiornamento delle 17 di oggi, 14 giugno, diffuso dalla Regione Veneto e contenente le variazioni rispetto all'aggiornamento delle 8 di questa mattina.

Nel Veronese restano fermi a 5.110 i tamponi risultati positivi al test che indica il contagio da coronavirus. E restano fermi a 570 i morti per Covid-19. Calano invece i cittadini attualmente positivi al virus, dai 167 di questa mattina ai 158 di questo pomeriggio, e non essendoci state vittima significa che tutti i veronesi non più positivi si sono negativizzati. Infatti, i negativizzati veronesi sono saliti a 4.382.
In tutto il Veneto si è registrato solo un caso positivo questo pomeriggio, nel Padovano, ma non si sono aggiunti morti (1.978). E quindi, come per la provincia di Verona, anche nel resto della regione c'è stato un passaggio diretto tra i cittadini attualmente positivi e quelli negativizzati. I positivi infatti sono scesi da 772 a 755 ed i negativizzati sono passati da 16.469 a 16.487.

Immutata, infine, la situazione dei ricoverati negli ospedali per acuti veneti a causa del Covid-19.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, i malati veronesi calano e non se ne aggiungono di nuovi

VeronaSera è in caricamento