Covid-19: tre nuovi morti in Veneto, uno è veronese. Calano i ricoverati

Sono diventate 603 le vittime complessive del coronavirus in provincia di Verona, mentre negli ospedali veronesi sono 38 i pazienti Covid

(Foto di repertorio)

Tre nuovi deceduti per Covid-19 in Veneto, di cui uno in provincia di Verona. Il bollettino delle 8 di questa mattina, 6 ottobre, non contiene cifre confortanti sulla diffusione del coronavirus in regione e nel territorio scaligero.

CORONAVIRUS NEL VERONESE. L'aggiornamento delle 17 di ieri riportava 6.709 tamponi positivi processati in provincia di Verona dall'inizio dell'emergenza. Alle 8 di questa mattina i tamponi sono diventati 6.729. Ci sono stati quindi 20 nuovi contagiati dal virus. Crescono anche i veronesi attualmente positivi, passati da 759 a 770. La crescita più piccola è quella però più triste, perché rispetto al pomeriggio di ieri c'è stato un nuovo morto per Covid-19 in provincia di Verona. Le vittime sono quindi salite a 603. Mentre i negativizzati sono diventati 5.356 (+8 rispetto a ieri pomeriggio). Invariato il numero complessivo dei ricoverati positivi al coronavirus negli ospedali veronesi. Sono 38 come ieri, ma distribuiti diversamente nelle varie strutture: a Borgo Roma sono 15 (di cui 1 in terapia intensiva), a Legnago sono 10 (di cui 1 in terapia intensiva), a San Bonifacio sono 3, a Villafranca sono 7, a Negrar sono 2 e a Peschiera sono 1.

CORONAVIRUS IN VENETO. Tra le 17 di ieri e le 8 di questa mattina, sono stati scoperti 116 nuovi veneti positivi al coronavirus. Complessivamente sono stati contagiati in tutta la regione 29.043 cittadini dall'inizio dell'emergenza, ma attualmente i positivi sono 4.526 (+61 rispetto a ieri pomeriggio). I negativizzati sono 22.319 (+52 rispetto al pomeriggio di ieri). Infine, ci sono tre nuovi morti per Covid-19 e quindi la conta delle vittime deve essere aggiornata. Ora i morti a causa del virus in Veneto sono diventati 2.198. Scendono invece i cittadini che stanno ricevendo cure ospedaliere perché infettati dal coronavirus. I pazienti Covid nelle terapie intensive del Veneto sono passati da 29 a 26 (di cui 15 positivi), mentre quelli ricoverati in altri reparti sono passati da 291 a 275 (di cui 208 positivi).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I CITTADINI IN ISOLAMENTO. Scendono a 10mila i veneti in isolamento domiciliare, tra i quali sono 2.149 i veronesi.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Senza patologie, 55enne morto per Covid. La moglie: «Questo mostro c'è»

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

  • Nuovo Dpcm, c'è la firma del premier Conte: stop servizio al tavolo nei locali dalle ore 18

  • Aquardens resta aperta e continua la sua attività, Zuliani: «Le terme sono luogo sicuro»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento