Covid-19, due nuovi decessi in Veneto, ma a Verona sono fermi a 577

Le vittime del coronavirus sono salite a 2.036 in tutta la regione, ma non se ne registrano di nuove nel Veronese, dove anche i ricoverati sono stabili

(Foto generica di repertorio)

Dalle 8 alle 17 di oggi, 8 luglio, nessun nuovo caso di contagio da coronavirus è stato registrato in provincia di Verona, ma un caso di negativizzazione non è stato riconfermato e così il numero dei veronesi attualmente positivi è cresciuto di una unità rispetto all'aggiornamento di questa mattina.

Nell'aggiornamento delle 17 di oggi si legge ancora 5.131 tamponi positivi effettuati nel Veronese, lo stesso numero di questa mattina. I veronesi attualmente positivi sono però passati da 36 a 37 dopo un riconteggio che ha fatto scendere a 4.517 il dato sui negativizzati veronesi. Il numero dei morti invece non cambia: 577 veronesi hanno perso la vita a causa del Covid-19.
In Veneto, invece, sale il numero dei tamponi positivi processati. Dai 19.348 di questa mattina si è passati a 19.351. Salgono anche i veneti attualmente positivi al virus (389), i negativizzato sono 16.926, mentre si registrano due nuove decessi in regione per Covid-19. I morti sono dunque diventati 2.036.

Migliorano i dati sui pazienti ricoverati negli ospedali veneti a causa del coronavirus. I pazienti nei reparti sono scesi da 160 a 155 (18 positivi e 137 negativizzati), mentre nelle terapie intensive i pazienti Covid sono diminuiti da 10 a 9 (2 positivi e 7 negativizzati). Sempre quattro i pazienti positivi negli ospedali veronesi, 3 a Bussolengo e 1 a Legnago.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Giovane veronese muore in un incidente il giorno del compleanno al rientro dal lavoro

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

Torna su
VeronaSera è in caricamento