Covid-19, si continua a morire: una vittima nel Veronese, quattro in Veneto

Contagi a tre cifre in tutta la regione, dove salgono anche i ricoverati a causa del virus. In provincia di Verona, i pazienti Covid calano di poco, ma crescono i positivi

(Foto di repertorio)

Si aggrava ancora la conta delle vittime di Covid-19 in Veneto. Nel bollettino delle 8 di questa mattina, 8 ottobre, si leggono 2.206 decessi in Veneto e 606 nel Veronese. Rispetto all'aggiornamento delle 17 di ieri, le vittime sono 4 in più nel Veneto e una in più in provincia di Verona.

CORONAVIRUS A VERONA. Tra ieri pomeriggio e questa mattina, i deceduti per Covid-19 sono passati da 605 a 606, ma ci sono aumenti maggiori negli altri parametri, mentre diminuiscono di poco i ricoverati. I tamponi positivi totali processati nel Veronese sono diventati 6.884 e rispetto a ieri pomeriggio sono 55 in più. I veronesi attualmente positivi sono 847 (+37 rispetto all'ultimo dato disponibile), mentre i negativizzati sono 5.431 (+17 rispetto a ieri pomeriggio). I positivi al coronavirus ricoverati negli ospedali veronesi, invece, sono scesi da 37 a 36 e sono così distribuiti: 13 a Borgo Roma (di cui 1 in terapia intensiva), 2 a Borgo Trento, 7 a Legnago (di cui 1 in terapia intensiva), 3 a San Bonifacio, 7 a Villafranca e 4 a Negrar (di cui 1 in terapia intensiva). Infine, sono 39 i cittadini in isolamento domiciliare con sintomatologia legata al virus.

CORONAVIRUS IN VENETO. Anche nel resto della regione, i decessi non sono gli unici dati in aumento legati a Covid-19. I morti positivi al virus sono passati da 2.202 a 2.206, ma i contagiati sono 335 in più (i tamponi positivi processati in Veneto sono saliti a 29.909). I veneti attualmente positivi sono 5.083 (+226 rispetto a ieri pomeriggio) ed i negativizzati sono 22.620 (+105 rispetto a ieri pomeriggio). Negli ospedali veronesi ci sono 326 pazienti Covid (ieri pomeriggio erano 322). In terapia intensiva sono 29, di cui 19 positivi, mentre negli altri reparti sono 297, di cui 213 positivi. Ed in isolamento domiciliari, i veneti sintomatici sono 131.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Veneto verso l'arancione? Come funziona il calcolo che divide le Regioni in aree di rischio

Torna su
VeronaSera è in caricamento