Covid-19 uccide ancora, 9 vittime in Veneto. Nel Veronese meno ricoveri

L'ultimo aggiornamento mostra un quadro meno preoccupante nella provincia scaligera, all'interno però di una regione dove il coronavirus continua ad essere una triste emergenza

(Foto di repertorio)

Nuovi casi di positività in provincia di Verona, ma anche nuove negativizzazioni e un nuovo calo dei pazienti Covid negli ospedali scaligeri. Questo il sunto delle tabelle diffuse questo pomeriggio dalla Regione Veneto sull'emergenza coronavirus. Tabelle aggiornate alle 17 di oggi, 25 agosto, e contenenti anche le differenze rispetto ai dati delle 8 di questa mattina.

CORONAVIRUS NEL VERONESE. I tamponi positivi complessivamente processati sono saliti a 5.516 e questo significa che si sono 9 contagiati in più in provincia di Verona. I veronesi che sono ancora positivi sono 275 (+3 rispetto a questa mattina), mentre i deceduti restano 593. Crescono anche i negativizzati, passati da 4.642 a 4.648. Mentre tornano ad essere 10 i ricoverati positivi al virus negli ospedali veronesi: 5 a Borgo Roma (di cui 1 in terapia intensiva), 2 a Borgo Trento, 1 a Legnagno, 1 a San Bonifacio e 1 a Negrar.

CORONAVIRUS NEL VENETO. Il numero dei tamponi positivi scoperti in tutta la regione è cresciuto e nell'ultimo aggiornamento di oggi si legge la cifra 22.255. Ci sono quindi 65 contagiati in più in Veneto, i quali hanno fatto aumentare di molto il dato dei veneti attualmente positivi. In tutta la regione ci sono attualmente 2.147 positivi al virus. Netto l'aumento dei negativizzati passati da 17.964 a 17.992. Purtroppo però si registrano altre 9 vittime in regione. I morti per Covid-19 sono infatti saliti da 2.107 a 2.116. E infine sono 2 in più i ricoverati negli ospedali veneti a causa del coronavirus. Uno si è aggiunto alle terapie intensive, dove ora i pazienti Covid sono 8, di cui 6 ancora positivi. L'altro si è aggiunto alle aree non critiche, dove i pazienti Covid sono 131, di cui 46 positivi. 

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Veneto verso l'arancione? Come funziona il calcolo che divide le Regioni in aree di rischio

Torna su
VeronaSera è in caricamento