Veneto verso i 1.000 ricoverati per coronavirus, nel Veronese sono 176

La provincia di Verona è prossima ai 10mila tamponi positivi processati dall'inizio dell'emergenza. Superato a livello regionale il tetto dei 100 pazienti Covid in terapia intensiva

(Foto di repertorio)

Sarà probabilmente oggi, 29 ottobre, il giorno in cui in Veneto si ritornerà a superare quota 1.000 ricoverati in ospedale correlati al coronavirus. E se non sarà oggi sarà domani. Purtroppo la crescita è costante e preoccupante, come quella dei nuovi contagi che non accennano a rallentare. Anche il bollettino delle 8 di questa mattina conferma la tendenza dei giorni scorsi, sia in regione che nella provincia di Verona.

COVID-19 NEL VERONESE. Tra oggi e domani il territorio scaligero potrebbe superare i 10.000 contagi dall'inizio dell'emergenza. I tamponi che hanno dato esito positivo finora sono saliti a 9.895 e sono 200 in più rispetto all'ultimo aggiornamento di ieri. Attualmente ci sono 3.536 veronesi positivi al virus, mentre sono stati corretti i dati di ieri dove era stato caricato un decesso in più (in totale sono 636 i morti per Covid-19 ne Veronese) ed un negativizzato in meno (il totale dei negativizzati veronesi è 5.723). Infine, negli ospedali veronesi salgono da 174 a 176 i ricoverati positivi al coronavirus: sono 26 a Borgo Roma, 51 a Borgo Trento (di cui 10 in terapia intensiva), 20 a Legnago (di cui 3 in terapia intensiva), 2 a San Bonifacio, 49 a Villafranca (di cui 10 in terapia intensiva), 18 a Negrar e 10 a Peschiera del Garda (di cui 1 in terapia intensiva).

COVID-19 IN VENETO. Tra le 17 di ieri e le 8 di oggi, in tutta la regione è stata superata la soglia di 50mila contagi dal febbraio scorso. I tamponi positivi sono ad oggi 51.244 (+1.472 rispetto a ieri pomeriggio). I positivi di oggi in veneto sono 23.626 (+1.432 rispetto a ieri pomeriggio), mentre i negativizzati sono 25.247 (+33 rispetto a ieri pomeriggio). Mentre i morti per Covid-19 sono saliti a 2.371 (+7 rispetto a ieri pomeriggio). I ricoverati per coronavirus in tutta la regione sono passati da 951 a 961. Quelli in terapia intensiva sono saliti oltre i 100 (sono 102 per la precisione, di cui 97 positivi al virus), mentre negli altri reparti i pazienti Covid sono 859 (di cui 759 in terapia intensiva).

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

Torna su
VeronaSera è in caricamento