menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto di repertorio)

(Foto di repertorio)

Covid-19, un altro morto in Veneto dove crescono anche i ricoverati

In provincia di Verona, rispetto al pomeriggio di ieri, ci sono 11 nuovi contagiati, ma i ricoverati positivi rimangono 17 e le vittime del virus sono ferme a 595

Sono sempre altalenanti i dati sulla diffusione del coronavirus in Veneto. Leggeri miglioramenti fanno seguito a leggeri peggioramenti o a sostanziali stabilità. Ed anche se a volte il numero dei ricoverati scende oppure sale il numero dei negativizzati, i contagi non si fermano e purtroppo neanche quello delle vittime. L'aggiornamento delle 8 di questa mattina, 13 settembre, fornito dalla Regione Veneto non cambia di molto il quadro della situazione, ma mostra solo leggeri modifiche al bollettino delle 17 di ieri. 

COVID-19 IN PROVINCIA DI VERONA. Sono diventati 5.938 i tamponi che hanno dato un esito positivo al coronavirus nel Veronese. Significa che sono stati contagiati 11 nuovi cittadini residenti in territorio scaligero. Un territorio dove attualmente sono presenti 439 positivi al coronavirus (+6 rispetto a ieri pomeriggio) e dove i negativizzati sono 4.904 (+5 rispetto a ieri pomeriggio). I deceduti veronesi per Covid-19 sono sempre 595, dunque non sono aumentati, come non sono aumentati i ricoverati positivi al virus: sono ancora 17: a Borgo Roma 8 (di cui 1 in terapia intensiva), a Borgo Trento 1 in terapia intensiva, a Legnago 5 (di cui 1 in terapia intensiva), a San Bonifacio 1, a Legnago 1 ed a Negrar 1.

COVID-19 IN VENETO. Da quando la Regione ha cominciato ad utilizzare i tamponi per identificare i cittadini infettati dal coronavirus, sono 24.809 i test che hanno dato esito positivo (+76 rispetto a ieri pomeriggio). I veneti attualmente positivi sono 2.967 (+11 rispetto a ieri pomeriggio), mentre quelli negativizzati sono 19.700 (+64 rispetto a ieri pomeriggio). E purtroppo c'è anche un morto in più a causa del Covid-19 e quindi i decessi provocati dal coronavirus sono saliti a 2.142 in Veneto. I malati costretti dal virus a ricorrere a cure ospedaliere sono saliti dai 171 di ieri ai 173 di questa mattina. Di questi 20 sono in terapia intensiva (di cui 14 positivi) e 153 in aree non critiche (di cui 95 positivi).

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento