Tanti in isolamento, ma pochi i nuovi contagiati dal coronavirus a Verona

Nelle ultime 24 ore sono 5 i nuovi infettati nella provincia scaligera, ma nello stesso arco di tempo i veronesi in isolamento domiciliare sono passati da 889 a 933

(Foto di repertorio)

La Regione Veneto ha diffuso l'aggiornamento delle 8 di oggi, 1 agosto, sulla diffusione del coronavirus sul territorio. Un bollettino affiancato da quello che riguarda i cittadini in isolamento domestico, anch'esso aggiornato alle 8 di oggi.

COVID-19 NEL VERONESE. Dalle 8 di ieri alle 8 oggi, 5 veronesi sono risultati positivi al test a tampone per individuare i contagiati dal coronavirus. Due di questi nuovi contagi erano stati conteggiati nell'aggiornamento delle 17 di ieri. E quindi da ieri pomeriggio a questa mattina i nuovi tamponi positivi sono tre. Il conto complessivo dei tamponi positivi registrati nel Veronese è salito a 5.207. I cittadini della provincia di Verona attualmente positivi al virus sono saliti a 77 (+2 rispetto a ieri pomeriggio), i deceduti restano 588 e c'è un nuovo negativizzato (4.542 in totale). Nessun cambiamento negli ospedali veronesi: ci sono solo due ricoverati positivi al coronavirus, entrambi in aree non critiche dell'ospedale di Borgo Roma. Tornano, invece, a salire i veronesi in isolamento domiciliare. Ieri mattina erano 889, mentre alle 8 di questa mattina sono diventati 933, di cui 17 sintomatici.

COVID-19 NEL VENETO. Sono 18 i nuovi tamponi positivi complessivamente analizzati in tutta la regione. Aggiunti a quelli già conteggiati nei giorni scorsi, la somma è 20.166. Ma molti dei contagiati si sono già negativizzati (17.090, +36 rispetto a ieri pomeriggio), mentre il numero dei morti per Covid-19 è rimasto fermo a 2.075. Tolti i negativizzati e i deceduti, dunque restano 1.001 veneti attualmente positivi (-8 rispetto a ieri pomeriggio). Negli ospedali, i pazienti Covid sono scesi da 114 a 113 nelle aree non critiche (28 di loro sono ancora positivi), mentre nelle terapie intensive i pazienti Covid restano ancora 7 (di cui 4 positivi). Aumento a tre cifre, infine, per i veneti in isolamento domiciliare. Ieri mattina erano 3.740, mentre stamattina sono 3.911, di cui 65 sintomatici.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secondo il presidente dell'Ordine dei medici di Venezia il Veneto va «verso la zona rossa»

  • Il Veneto dal 16 gennaio è la Regione più a rischio zona rossa con il prossimo Dpcm

  • La zona arancione che in Veneto durerà almeno fino al 15 gennaio spiegata semplice

  • Speranza presenta il nuovo Dpcm: «Alle 18 nei bar stop asporto, musei aperti in zona gialla»

  • Rt del Veneto «sfiora» il valore 1, ma la Regione finisce comunque in zona arancione, perché?

  • Drammatico incidente tra furgone e camion in A22: morto un 31enne di Lazise

Torna su
VeronaSera è in caricamento