Coronavirus, ancora un calo dei pazienti Covid negli ospedali veronesi

In 24 ore sono scesi da 41 a 37 i positivi veronesi che hanno bisogno di cure mediche. Ma i contagi non si fermano ed attualmente sono 733 i cittadini positivi in terra scaligera

Foto Ansa

Calano ancora i ricoverati negli ospedali veronesi per Covid-19. Dopo il calo registrato nel bollettino delle 8 di questa mattina, 3 ottobre, anche il report delle 17 odierne mostra un numero inferiore di pazienti Covid, ma i contagi continuano.

CORONAVIRUS IN PROVINCIA DI VERONA. Tra le 8 e le 17 di oggi, la Regione Veneto segnala 30 nuovi casi positivi a virus nel Veronese. Il numero complessivo di casi 6.668, ma coloro che attualmente sono positivi sono 733 (+24 rispetto a questa mattina). Invariato il numero dei deceduti (602), sale invece quello dei negativizzati: da 5.327 a 5.333. I ricoverati scendono da 39 a 37 e si trovano nell'ospedale di Borgo Roma (15, di cui uno in terapia intensiva) e in quelli di Borgo Trento (1 in terapia intensiva), Legnago (10, di cui due in terapia intensiva), San Bonifacio (3), Villafranca (4), Negrar (3) e Peschiera del Garda (1).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CORONAVIRUS IN VENETO. In tutta la Regione sono 85 i nuovi contagi nelle ultime nove ore. I contagiati complessivi sono saliti a 28.448, ma solo 4.128 sono attualmente positivi (+16 rispetto a questa mattina). Gli altri sono negativizzati (22.127, +69 rispetto a questa mattina), mentre i deceduti rimangono 2.193. Negli ospedali del Veneto sono risaliti da 270 a 272 i pazienti Covid. In terapia intensiva sono 29, di cui 20 positivi, mentre negli altri reparti sono 243, di cui 173 positivi.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Polemica su Crisanti, il professor Palù: «È un mio allievo esperto di zanzare»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento