Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Piazzale Ludovico Antonio Scuro

Coronavirus, ancora un calo dei pazienti Covid negli ospedali veronesi

In 24 ore sono scesi da 41 a 37 i positivi veronesi che hanno bisogno di cure mediche. Ma i contagi non si fermano ed attualmente sono 733 i cittadini positivi in terra scaligera

Foto Ansa

Calano ancora i ricoverati negli ospedali veronesi per Covid-19. Dopo il calo registrato nel bollettino delle 8 di questa mattina, 3 ottobre, anche il report delle 17 odierne mostra un numero inferiore di pazienti Covid, ma i contagi continuano.

CORONAVIRUS IN PROVINCIA DI VERONA. Tra le 8 e le 17 di oggi, la Regione Veneto segnala 30 nuovi casi positivi a virus nel Veronese. Il numero complessivo di casi 6.668, ma coloro che attualmente sono positivi sono 733 (+24 rispetto a questa mattina). Invariato il numero dei deceduti (602), sale invece quello dei negativizzati: da 5.327 a 5.333. I ricoverati scendono da 39 a 37 e si trovano nell'ospedale di Borgo Roma (15, di cui uno in terapia intensiva) e in quelli di Borgo Trento (1 in terapia intensiva), Legnago (10, di cui due in terapia intensiva), San Bonifacio (3), Villafranca (4), Negrar (3) e Peschiera del Garda (1).

CORONAVIRUS IN VENETO. In tutta la Regione sono 85 i nuovi contagi nelle ultime nove ore. I contagiati complessivi sono saliti a 28.448, ma solo 4.128 sono attualmente positivi (+16 rispetto a questa mattina). Gli altri sono negativizzati (22.127, +69 rispetto a questa mattina), mentre i deceduti rimangono 2.193. Negli ospedali del Veneto sono risaliti da 270 a 272 i pazienti Covid. In terapia intensiva sono 29, di cui 20 positivi, mentre negli altri reparti sono 243, di cui 173 positivi.

Allegati

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, ancora un calo dei pazienti Covid negli ospedali veronesi

VeronaSera è in caricamento