menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto generica di repertorio)

(Foto generica di repertorio)

Coronavirus nel Veronese, positivi in crescita dentro e fuori gli ospedali

Ci si avvicina alla soglia dei 300mila guariti in Veneto dall'inizio dell'emergenza. Un'emergenza che però non è finita

Dopo l'interruzione di ieri, 26 febbraio, è ripresa regolare la diffusione doppia del bollettino regionale del Veneto sull'emergenza Covid. Dopo l'aggiornamento delle 8 di questa mattina, sono stati forniti anche i dati rilevati alle 17.

CORONAVIRUS IN PROVINCIA DI VERONA. Purtroppo non si arrestano i nuovi contagi che tra le 8 e le 17 di oggi sono stati 89 ed il contatore complessivo è salito a 63.796. I veronesi di cui è nota la positività al virus sono 2.328 (+47 da questa mattina), mentre i guariti sono 59.163 (+42 da questa mattina). Fermo a 2.305 il numero dei morti veronesi per Covid-19. Sale invece da 147 a 153 il dato dei positivi ricoverati negli ospedali per acuti del Veronese. Ricoverati che si trovano negli ospedali di Borgo Roma (17, di cui 1 in terapia intensiva), Borgo Trento (25, di cui 5 in terapia intensiva), Legnago (7 di cui 2 in terapia intensiva), San Bonifacio (4), Villafranca di Verona (87, di cui 10 in terapia intensiva), Negrar (8) e Peschiera del Garda (5). Mentre, negli ospedali di comunità veronesi i ricoverati restano 11: 2 a Bovolone e 9 a Bussolengo.

Report covid 2021 02 27 ore 17-2

CORONAVIRUS IN VENETO. Sugli oltre setti milioni di tamponi eseguiti in tutta la regione dall'inizio dell'emergenza, quelli che finora hanno dato un responso positivo sono 333.175 (+439 da questa mattina). Si è sempre più vicini alla soglia dei 300mila guariti, visto che il loro numero è salito a 299.154 (+287 da questa mattina), ma sale anche il numero dei veneti attualmente positivi. Ora sono 24.181 (+149 da questa mattina). I deceduti veneti positivi al coronavirus sono 9.840, tre in più da questa mattina. I positivi ricoverati in ospedali sono divisi tra strutture per pazienti acuti e in strutture territoriali. Negli ospedali per acuti veneti, i malati legati al coronavirus sono 1.342, suddivisi tra 138 pazienti di terapia intensiva (di cui 109 positivi) e 1.204 pazienti in altri reparti (di cui 790 positivi). Negli ospedali di comunità, invece, i pazienti sono 145, di cui 109 positivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento