Covid, le curve dei contagiati e dei ricoverati puntano ancora verso l'alto

I veneti attualmente positivi sono quasi 10mila, di cui più di 1.600 sono veronesi. Negli ospedali scaligeri, i pazienti Covid sono 89 e le negativizzazioni rallentano

(Foto di repertorio)

Purtroppo continua a puntare verso l'alto la curva che graficamente mostra l'andamento dei contagi e dei ricoveri dovuti al coronavirus in Veneto e nel Veronese. Una curva che si basa sui numeri dei bollettini regionali ed anche il report delle 17 di oggi, 19 ottobre, mostra un andamento poco felice per l'emergenza Covid-19 in territorio veneto.

CORONAVIRUS NEL VERONESE. Ormai si punta ad superare gli ottomila contagiati veronesi dall'inizio della pandemia. Questo pomeriggio, i tamponi positivi complessivi hanno raggiunto quota 7.933 e sono 49 in più rispetto ai dati contenuti nel bollettino delle 8 di questa mattina. I veronesi attualmente positivi sono diventati 1.648 (+44 rispetto a questa mattina), mentre i negativizzati sono rimasti 5.667. Ad aumentare, invece, è il numero delle vittime di Covid-19, passate dalle 613 di questa mattina alle 618 di oggi pomeriggio. E salgono, purtroppo, anche i ricoverati. Questa mattina, pazienti positivi al coronavirus negli ospedali veronesi erano 84. Alle 17 di oggi, sono diventati 89: a Borgo Roma sono 23 (di cui 5 in terapia intensiva), a Borgo Trento 16 (di cui 1 in terapia intensiva), a Legnago sono 22 (di cui 4 in terapia intensiva), a Villafranca sono 15 (di cui 1 in terapia intensiva), a Negrar 12 (di cui 1 in terapia intensiva) e a Peschiera c'è 1 paziente Covid.

CORONAVIRUS IN VENETO. Sono saliti a 36.502 i tamponi che hanno avuto esito positivo in tutta la regione, 149 tamponi in più rispetto a questa mattina. Purtroppo l'andamento lascia intendere che domani ci potranno essere più di diecimila veneti attualmente positivi sul territorio, perché attualmente sono 9.976 (+131 rispetto a questa mattina). I negativizzati sono 24.261 (+8 rispetto a questa mattina) e sono stati conteggiati altri 10 morti per Covid-19 in regione. Le vittime del virus sono infatti salite a 2.265. Deciso anche l'aumento dei ricoverati, +30 rispetto a questa mattina. Negli ospedali veneti attualmente ci sono 568 pazienti in cura a causa del coronavirus, 59 in terapia intensiva (di cui 50 positivi) e 509 negli altri reparti (di cui 427 positivi).

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

  • Il Veneto resta zona gialla, ora è ufficiale. Presidente Zaia: «Non abbassiamo la guardia»

Torna su
VeronaSera è in caricamento