Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Borgo Trento / Piazzale Aristide Stefani

Covid a Verona: tre giorni senza nuovi morti, due giorni senza nuovi casi

Continuano a rimanere congelati i dati negativi sull'emergenza coronavirus nel Veronese, fermi però anche i dati sui ricoveri

Foto generica di repertorio

Continuano a rimanere congelati i dati negativi sull'emergenza coronavirus in provincia Verona. È dal bollettino delle ore 17 del 29 maggio che il numero di morti veronesi per Covid-19 è fermo a 556, mentre il bollettino delle ore 8 del 31 maggio ha registrato gli ultimi nuovi contagi, facendo salire il conto a 5.099. Conto che anche nell'aggiornamento delle 17 di oggi, 1 giugno, è fermo a 5.099.
Nessun cambiamento neanche per quel che riguarda i casi attualmente positivi. Rispetto all'aggiornamento di questa mattina il loro numero è rimasto invariato: 464. E quindi non varia neanche il numero dei negativizzati (4.079).
Leggeri spostamenti a livello regionale. Dalle 8 alle 17 di oggi, si è registrato un solo nuovo contagio, nel Vicentino. I tamponi positivi registrati in Veneto sono diventati dunque 19.155. Coloro che attualmente risultano positivi al tampone sono passati da 1.468 a 1.457, i negativizzati sono saliti da 15.768 a 15.777 e i deceduti sono passati da 1.918 a 1.921.

Qualche cambiamento si registra anche tra i ricoverati in ospedale per Covid-19. In tutto il Veneto sono 403, di cui 376 in reparti definiti non critici (109 positivi e 267 negativizzati) e 27 in terapia intensiva (5 ancora positivi e 22 negativizzati). Negli ospedali veronesi ci sono 34 pazienti Covid positivi nelle aree non critiche: 1 a Borgo Roma, 1 a Borgo Trento, 1 a San Bonifacio, 14 a Villafranca, 2 a Marzana, 9 a Bussolengo, 2 a Negrar e 4 a Peschiera del Garda. Nelle terapie intensive il loro è fermo a 4: a Borgo Trento 1, a Legnago 1 e a Villafranca 2. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid a Verona: tre giorni senza nuovi morti, due giorni senza nuovi casi

VeronaSera è in caricamento