A Verona sono 281 i casi positivi di coronavirus, saliti a 7 i deceduti

Quattro i morti a Borgo Trento, due a Negrar e uno a Legnago. Più di cento i pazienti negli ospedali scaligeri

Foto generica di repertorio

Più casi positivi, più pazienti in ospedale e anche più decessi per coronavirus nel Veronese. Purtroppo anche l'aggiornamento delle 17 di oggi, 14 marzo, è negativo come quello diffuso dalla Regione Veneto questa mattina.

I tamponi positivi registrati in tutto il Veneto sono saliti a 1.994 e fra questi ci sono anche quelli della provincia di Verona, passati dai 275 di stamane a 281.
Il tampone positivo però non è una condanna all'ospedale. La maggior parte dei pazienti è in isolamento a casa. Solo quelli con maggiore difficoltà sono stati ricoverati. Negli ospedali scaligeri la situazione è la seguente: 41 malati di coronavirus a Borgo Roma (31 in area non critica e 10 in terapia intensiva), 3 a Borgo Trento (due di loro in terapia intensiva), 12 a Legnago (con 4 in terapia intensiva), 2 a San Bonifacio, 6 a Villafranca e 8 a Peschiera (nessuno critico) e infine 36 all'ospedale di Negrar (3 in terapia intesiva).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E purtroppo è salito anche il conto dei deceduti in provincia di Verona. Dai 5 di questa mattina si è passati ai 7 di questa sera, di cui 4 a Borgo Trento, 2 a Negrar e uno a Legnago. Dall'inizio dell'emergenza sono 60 complessivamente i deceduti in Veneto e attualmente sono 125 i pazienti critici in ospedale, mentre 416 sono ricoverati ma non in condizioni gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Senza patologie, 55enne morto per Covid. La moglie: «Questo mostro c'è»

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento