Controlli a Verona sulle norme anti-Covid: nessuna irregolarità per locali e clienti

A svolgere le verifiche è stata la Divisione PASI della Questura scaligera, che si è concentrata soprattutto sulla zona delle Torricelle, riscontrando il rispetto delle regole da parte dei gestori e dei loro avventori

Immagine di repertorio

È arrivato venerdì l'annuncio del sindaco di Verona Federico Sboarina, sulla proroga dell'ordinanza che vieta il consumo di alcol sul suolo pubblico dopo la mezzanotte (fino al 31 luglio si dovrà restare nei bar e plateatici), per agevolare le forze dell'ordine nei controlli utili ad impedire gli assembramenti. 
Norme, quelle volte ad arginare la diffusione del Covid-19, che i locali di Verona e i loro clienti starebbero rispettando, stando ai controlli della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Verona, svolti il 17 luglio. Stando a quanto riferito, gli agenti della Divisione PASI hanno svolto un'attività anti-assembramenti che si è concentrata soprattutto nella zona delle Torricelle, la quale ha consentito di appurare un sostanziale rispetto, da parte dei gestori dei locali pubblici della zona, di tutte le misure di contenimento impartite per arrestare i contagi da coronavirus. Nessuna irregolarità di sorta è stata tra l’altro riscontrata in relazione al comportamento degli avventori, anch’essi rispettosi dei dettami disposti a tutela della salute pubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Polemica su Crisanti, il professor Palù: «È un mio allievo esperto di zanzare»

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento