menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sette persone denunciate nei controlli straordinari dei carabinieri a Verona

Nel corso dei 24 posti di blocco effettuati, sono state identificate 136 persone e controllati 36 mezzi. In 4 sono stati sorpresi a violare il codice della strada, tra i quali due veronesi pizzicati in guida in stato di ebbrezza

Nelle serata di mercoledì, i Carabinieri della Compagnia di Verona hanno svolto un servizio coordinato sul territorio del centro città, impiegando in tutto 12 pattuglie in uniforme e 4 pattuglie in borghese, con l’obiettivo di rendere più sicuri i luoghi di aggregazione cittadina e contrastare le condotte pericolose alla guida degli automezzi.

Nel corso dei 24 posti di blocco effettuati, sono state identificate 136 persone e controllati 36 mezzi.
Sono state denunciati a piede libero 7 indivdui e ad altri 4 sono state contestate contravvenzioni per violazioni al codice della strada: guida senza patente, mancanza dei documenti di circolazione, mancanza della revisione e mancanza di assicurazione le violazioni contestate.

4 giovani, di cui due marocchini, un tunisino e un’italiana, sono stati denunciati per “violazione dei sigilli”, poiché occupavano abusivamente un’immobile sottoposto a sequestro penale in via San Marco. Ad uno di questi è stato notificato un provvedimento di carcerazione con la contestuale sospensione per reati in materia di stupefacenti.
Due veronesi, 26enne uno e 60enne l’altro, sono stati denunciati invece per l’art. 186 del codice della strada, ovvero per guida in stato di ebbrezza.
Mentre un marocchino classe 95 è stato denunciato per l’art. 14 del D.lgs 286/98 ovvero poiché non aveva ottemperato all’ordine del Questore di allontanamento dallo stato italiano entro i 5 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento