Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Piazza Brà

Controlli sulle strade: giovane ubriaco 6 volte sopra il limite. E in sedici avevano droga in auto

I militari dell'Arma hanno anche segnalato sedici persone in prefettura per possesso e consumo di droghe. Tra i fermati anche un 28enne scaligero con un tasso alcolemico sei volte sopra la norma

I controlli sulle strade non si fermano neppure durante le vacanze, e difatti anche durante il ponte di Pasqua i carabinieri di Verona hanno continuato il loro lavoro per rendere più sicura la circolazione in tutta la provincia, un compito quantomai necessario, anche alla luce delle ennesime tragedie consumatesi sulle strade proprio durante la domenica santa. 

ALCOOL E DROGA - E non sono mancate le sorprese per i militari che hanno prestato servizio nelle scorse ore, come un 28enne veronese sorpreso al volante con un tasso alcolemico sei volte superiore al consentito. Per lui ritiro immediato della patente e sequestro dell'auto in attesa della confisca. E' uno dei controlli che hanno caratterizzato l'attività pasquale dei carabinieri di Verona. Nel bilancio finale il deferimento in stato di libertà di quindici persone (quattro per guida senza patente, dieci per guida in stato d’ebbrezza e una per guida sotto l'effetto di stupefacenti). I militari dell’Arma hanno anche segnalato alla prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti sedici persone trovate in possesso di modiche quantità di marijuana, hashish e metadone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli sulle strade: giovane ubriaco 6 volte sopra il limite. E in sedici avevano droga in auto

VeronaSera è in caricamento