Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Porto San Pancrazio / Lungadige Galtarossa, 11

Controlli sugli spostamenti: oltre 1 milione e 200mila persone fermate, 51.892 le denunce

Sono poi salite a quota 1.126 le denunce per "falsa dichiarazione a pubblico ufficiale"

Controlli polizia di Stato

Nella giornata di ieri, mercoledì 18 marzo, stando ai dati del ministero dell'Interno, le forze di polizia hanno controllato, in applicazione delle misure di contenimento del contagio da coronavirus "Sars-CoV-2", 200.514 persone in tutta Italia e 8.297 sono state denunciate. Gli esercizi commerciali controllati sono stati 116.712, mentre ad essere denunciati sono stati 195 esercenti. È stata inoltre sospesa l'attività di 29 esercizi commerciali.

Salgono così nel complesso a 1.226.169 le persone controllate dall'11 al 18 marzo 2020, mentre sono 51.892 quelle denunciate ex articolo 650 del Codice penale. Sono poi in totale 1.126 le denunce ex articolo 495 del Codice penale, vale a dire per "falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale", infine sono 643.726 gli esercizi commerciali controllati e 1.668 i titolari denunciati.

Come noto, in questa delicata fase di "emergenza sanitaria", tutti gli spostamenti di persone fisiche devono rispondere a criteri di necessità. In particolare i movimenti devono limitarsi alle sole esigenze lavorative, ai motivi di salute o agli stati di necessità. Tutti questi casi devono essere autocertificati tramite il nuovo modulo (qui scaricabile online e che verrà fornito anche dagli stessi membri delle forze dell'ordine).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli sugli spostamenti: oltre 1 milione e 200mila persone fermate, 51.892 le denunce

VeronaSera è in caricamento