rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Santa Lucia e Golosine / Via Sommacampagna

Quadrante Europa, proseguono i controlli della Polizia Locale sui mezzi pesanti

«Rispetto ai mesi passati, sono diminuite le infrazioni e in generale si riscontra un maggior rispetto delle regole», ha commentato l’assessore alla Sicurezza Marco Padovani

I controlli mirati della Polizia locale di Verona sui mezzi pesanti al Quadrante Europa sono proseguiti anche nel mese di novembre.
Sono stati 76 i veicoli sottoposti a controlli, mentre su 77 autisti sono state verificate le condizioni psicofisiche e i tempi di guida e riposo. Contestate 4 mancate revisioni di veicoli, 6 verbali per varie tipologie di violazioni ed uno per esubero dei tempi di guida. In zona sono stati effettuati anche due rilievi per incidenti stradali, senza feriti, e 31 verbali per divieti di sosta.

Il lavoro degli agenti rientra nel piano di potenziamento delle attività della Polizia Locale di Verona presso il Quadrante Europa iniziato a luglio dopo la firma del protocollo tra il sindaco Federico Sboarina e il presidente Matteo Gasparato.

Il protocollo prevede il controllo del territorio giornaliero con pattuglie e servizi dedicati con operatori specializzati nel controllo dell’autotrasporto contro i reati di falso documentale,e in generale per garantire una migliore sicurezza integrata. Un tavolo tecnico permanente tra il Comando della Polizia Locale e i vertici del Consorzio ZAI, analizza i fenomeni giorno per giorno, in particolare con riferimento al cabotaggio, ai tempi di guida e riposo degli autisti, ai falsi documenti di guida e di trasporto, alle merci pericolose e ai reati di furto e di ricettazione che vengono segnalati in zona. Il Consorzio ZAI ha contribuito con l’acquisto di una nuova e moderna apparecchiatura ad alta tecnologia per l’individuazione dei falsi documentali, permettendo alla Polizia Locale di Verona di allinearsi alle raccomandazioni in tal senso da parte del Consiglio Europeo.

«La presenza costante della Polizia locale sta dando risultati positivi – commenta l’assessore alla Sicurezza Marco Padovani -. Rispetto ai mesi passati, sono infatti diminuite le infrazioni e in generale si riscontra un maggior rispetto delle regole, una tendenza decisamente positiva perchè ha riflessi sulla sicurezza stradale. I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane, con l’avvicinarsi delle festività natalizie è infatti previsto un consistente aumento dei transiti».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quadrante Europa, proseguono i controlli della Polizia Locale sui mezzi pesanti

VeronaSera è in caricamento