rotate-mobile
Cronaca

Controlli della stradale, in nove erano ubriachi alla guida

La polizia Stradale del Veneto nel finesettimana ha potenziato i servizi di prevenzione nella provincia scaligera. Sono stati controllati 156 conducenti, 132 uomini e 24 donne

La polizia Ssradale del Veneto nel finesettimana ha potenziato i servizi di prevenzione in provincia di Verona, in particolare ai caselli autostradali e lungo le principali arterie che portano ai locali frequentati dai giovani. Sono stati controllati 156 conducenti, 132 uomini e 24 donne.

Tra gli automobilisti controllati sono state sanzionate 9 persone per guida in stato di ebbrezza. In 3 casi, trattandosi di conducenti a cui è stato accertato un tasso alcolemico compreso tra lo 0,5 g/l e lo 0,8 g/l, gli agenti hanno provveduto ad applicare una sanzione amministrativa di 500 euro, nonché la decurtazione di 10 punti dalla patente, cui seguirà il provvedimento di sospensione della patente per un periodo da 3 mesi a 6 mesi.
Ben più gravi le conseguenze per le altre 6 persone, tra cui due donne, perché trovate con un tasso alcoolemico compreso tra 0,81 e 1,5 g\l per il quale è prevista l'ammenda da 800 a 3200 euro, l'arresto fino a sei mesi, nonché la sospensione della patente da sei mesi ad un anno e la decurtazione di 10 punti.


Venerdì notte una pattuglia della Sottosezione Autostradale di Verona Sud a bordo di auto civetta aveva arrestato due romeni per furto di 500 litri di gasolio, asportati da un autoarticolato sloveno in sosta, di nazionalità. A seguito di processo svoltosi ieri con rito direttissimo, i due romeni sono stati condannati a 10 mesi di reclusione e 300 euro di multa ciascuno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli della stradale, in nove erano ubriachi alla guida

VeronaSera è in caricamento