Cronaca Centro storico

La polizia non riposa mai: controlli anche a San Valentino

Fermati diversi venditori irregolari di rose che battevano i ristoranti del centro città senza una regolare licenza. Sanzionati anche automobilisti e motociclisti in contravvenzione

La polizia municipale ha effettuato ieri sera un servizio speciale in centro per la prevenzione di fenomeni illegali in occasione dei festeggiamenti di San Valentino. Due venditori irregolari di fiori di sono stati fermati e multati perché privi dell'apposita autorizzazione, mentre altrI venditori sono scappati alla vista degli agenti, abbandonando i fiori a terra; duecento le rose recuperate. I venditori, tutti di nazionalità srilankese, sono stati fermati all'uscita di alcuni ristoranti. Durante i controlli nelle principali vie del centro, gli agenti hanno accertato alcune violazioni al divieto di sosta, denunciato all'autorità giudiziaria un conducente che guidava un ciclomotore senza patente e individuato un automobilista che utilizzava abusivamente il permesso ztl intestato ad una struttura ricettiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polizia non riposa mai: controlli anche a San Valentino

VeronaSera è in caricamento