Cronaca Borgo Trento / Via Saval

Motorini truccati e marmitte rumorose, blitz dei vigili a Borgo Milano

Controllati dieci veicoli: cinque sanzionati per mancata revisione, inosservanza delle regole sulle modalità di guida e di trasporto di altre persone e altri tre sottoposti a fermo amministrativo

Giro di vite su motorini truccati e marmitte rumorose. Questo ciò che ha deciso il Comando della polizia municipale di via Del Pontiere, a Verona, che mercoledì effettuato un "imponente servizio" nelle zone di Borgo Milano e Saval. Otto le pattuglie dei vigili impegnate in controlli specifici sulla regolarità della circolazione dei ciclomotori, in particolare di quelli alterati e rumorosi. Complessivamente sono stati controllati dieci veicoli, cinque dei quali sono stati sanzionati per mancata revisione, inosservanza delle regole sulle modalità di guida e di trasporto di altre persone, mentre altri tre sono stati sottoposti a fermo amministrativo.

INQUINAMENTO ACUSTICO, LA PRIMA CAUSA A VERONA? I MOTORINI

Durante i controlli è stato fermato anche un cittadino tunisino, irregolare sul territorio nazionale, trovato a bordo di un ciclomotore rubato. Informato il magistrato di turno, l’uomo è stato trattenuto al Comando per identificazione e denunciato per ricettazione. Durante la notte sono anche state portate al Comando otto prostitute trovate nella zona della Stazione, Case Ferrovieri e Borgo Milano, alle quali è stata notificata la violazione al regolamento di polizia urbana.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motorini truccati e marmitte rumorose, blitz dei vigili a Borgo Milano

VeronaSera è in caricamento