Cronaca

Controlli a tappeto a Legnago, 17enne fermato con l'hashish: denunciato

I carabinieri hanno passato al setaccio i principali luoghi di aggregazione del comune nella serata di venerdì, controllando ed identificando complessivamente una ventina di persone

I carabinieri di Legnago

Sono scattati nella serata di venerdì i controlli dei carabinieri della compagnia di Legnago, nei luoghi frequentati soprattutto da giovani all'interno del comune della Bassa.
Quattro gli equipaggi dei militari che si sono occupati di compiere le verifiche presso la stazione, il parco comunale, la zona di via Frattini e del palazzo di vetro, oltre ai giardini che si trovano di fronte al Duomo. E proprio in quest'ultimo luogo, è stato fermato un 17enne italiano residente a Legnago, successivamente denunciato per il possesso di 33 grammi di hashish, mentre un altro uomo si è liberato di pochi grammi di "fumo" nell'area dello scalo ferroviario, dopo aver visto il personale dell'Arma. 
Nell'operazione sono state controllate complessivamente una ventina di persone, tra quelle presenti fuori da alcuni bar e alcuni punti di aggregazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto a Legnago, 17enne fermato con l'hashish: denunciato

VeronaSera è in caricamento