menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Ponte del Primo Maggio, 20 militari e 3 unità navali sorvegliano il lago

Come per le festività di Pasqua del 25 Aprile, vale anche per i prossimi giorni il monito di restare a casa. E la Guardia Costiera predisporrà un dispositivo integrato di controlli

Continuerà anche nel prossimo fine settimana, caratterizzato dal ponte del Primo Maggio, l'impegno della Guardia Costiera nella salvaguardia delle vite umane sul Lago di Garda ma anche nel verificare il rispetto dei provvedimenti adottati per ridurre i contagi di coronavirus.

Come per le festività di Pasqua del 25 Aprile, vale anche per i prossimi giorni il monito di restare a casa. E la Guardia Costiera predisporrà un dispositivo integrato di controlli. Complessivamente, sulle sponde lombarda, veneta e trentina del Benaco saranno impiegati venti militari e tre unità navali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'ospedale di Negrar si aggiunge ai centri di vaccinazione anti-Covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento