Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Controlli dei carabinieri anche in elicottero a Verona per la pasquetta in zona rossa

I militari dell'Arma sono impegnati a monitorare il rispetto della normativa anti-Covid in tutto il territorio veronese, zona rossa a pasquetta, mentre da martedì il Veneto torna in zona arancione

 

Con la zona rossa in tutta Italia sono in corso nel lunedì di pasquetta serrati controlli da parte dei carabinieri sull'intero territorio di Verona e provincia. Non solo gli snodi pricipali via terra sono oggetto di verifiche da parte dei militari dell'Arma, ma anche con l'ausilio di elicotteri viene monitorata dall'alto la situazione. Quest'oggi ricordiamo che è ammessa una visita a casa giornaliera restando all'interno della propria Regione, ma sono vietati i tradizionali pic nic di pasquetta e gli assembramenti in generale.

Da martedì 6 aprile, invece, il Veneto tornerà ad essere zona arancione e la visita a casa di amici o parenti sarà consentita soltanto all'interno del proprio stesso Comune, oppure per chi viva in Comuni con meno di 5 mila abitanti, spostandosi entro i "30 km" dal confine del proprio territorio comunale. 

Zona arancione, negozi riaperti e spostamenti più liberi: come cambia la vita in Veneto da martedì

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento