Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca

Scattano i controlli nei cantieri, ammende per 80mila euro

I denunciati da i carabinieri e il nucleo Ispettorato del Lavoro sono otto tra titolari, legali rappresentanti e tecnici delle ditte ispezionate

I carabinieri e il nucleo Ispettorato del Lavoro di Verona hanno effettuato una serie di controlli ai cantieri edili, denunciando otto persone, tra titolari, legali rappresentanti e tecnici delle ditte ispezionate, ritenute responsabili, a vario titolo, di mancata osservanza delle misure di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Tra le irregolarità più frequentemente riscontrate nel corso dei controlli, l’omessa attuazione delle misure di prevenzione e sicurezza sui ponteggi metallici al fine di evitare cadute dall’alto.

Sono state contestate sanzioni amministrative e ammende per un importo complessivo di circa 80mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scattano i controlli nei cantieri, ammende per 80mila euro

VeronaSera è in caricamento