Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Stazione / Piazzale XXV Aprile

Lotta ai "portoghesi": maxi controllo della polizia nei bus, scoperti quasi 100 trasgressori

Gli agenti, accompagnati dal personale Atv, questa mattina hanno passato al setaccio le fermate degli autobus in piazza XXV Aprile per scoprire in quanti viaggiavano senza biglietto

La polizia municipale è intervenuta questa mattina tra le 6.30 e le 8 in piazzale XXV Aprile, nell’area del terminal bus, per un esteso controllo dei passeggeri che viaggiano sui mezzi pubblici senza pagare il biglietto. Una quindicina gli operatori impegnati, tra agenti e controllori, per un totale di 645 passeggeri e 45 vetture verificate, tra linee ordinarie e speciali-scuola: 95 le violazioni accertate a carico di viaggiatori sprovvisti di biglietto o abbonamento.

CONTROLLI ACCURATI - La presenza della polizia municipale ha permesso ai controllori Atv di identificare con certezza tutti i trasgressori, rendendo così altrettanto certa la loro responsabilità: spesso, infatti, i trasgressori dichiarano d’aver dimenticato a casa i documenti fornendo un nome fasullo, uno stratagemma che gli agenti sono in grado di smascherare già al momento del controllo. “Agli agenti della polizia municipale va il nostro ringraziamento per la collaborazione nella repressione dell’evasione - sottolinea il direttore generale di Atv Stefano Zaninelli - la loro presenza a fianco del personale Atv si dimostra preziosa per migliorare l’efficacia dei controlli”. “I risultati delle attività di verifica –aggiunge Zaninelli- ci spingono ad intensificare ulteriormente la lotta all’evasione, secondo il programma già concordato con il Comune. Deve entrare nella mentalità comune dei cittadini il fatto che chi viaggia sugli autobus deve pagare il biglietto o l’abbonamento. In questo modo l’azienda può recuperare risorse importanti, da reinvestire nel miglioramento del servizio”. I controlli della polizia municipale in supporto ad Atv proseguiranno nei prossimi giorni, anche in altri punti della città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta ai "portoghesi": maxi controllo della polizia nei bus, scoperti quasi 100 trasgressori

VeronaSera è in caricamento