menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scattano i controlli nei bar della Bassa Veronese: 70 persone identificate

I carabinieri della compagnia di Legnago hanno passato al setaccio i bar della zona nella mattinata di martedì, individuando tra gli altri anche 24 pregiudicati

Nuovi controlli sono scattati nella mattinata di martedì presso gli esercizi commerciali, in particolare i bar, di Legnago, Cerea e Cologna Veneta, da parte dei carabinieri. 

13 i militari della compagnia di Legnago impegnati nelle operazioni, che hanno riguadato 11 bar dove sono state identificate in tutto 70 persone, tra le quali 24 sono risultate essere pregiudicate e 37 extracomunitarie. A Legnago sono stati controllati bar a Porto, alla stazione ferroviaria, a Porta Ferrara e anche a Roverchiara e Roverchiaretta. Le verifiche inoltre non hanno risparmiato neppure il centro commerciale Galassia. 
Sempre nell'ambito di questi servizi coordinati, i carabinieri della stazione di Cerea hanno portato in caserma un ragazzo trovato fuori da un bar di San Pietro di Morubio, il quale si era innervosito alla vista delle forze dell'ordine. Negli uffici dell'Arma l'italiano, residente a Forlì classe 1995, è stato trovato in possesso di grammi 2 di cocaina e quindi segnalato alla Prefettura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento