Via Forte Tomba ed altre strade di Verona sorvegliate da autovelox e telelaser

Ecco dove saranno le pattuglie della polizia locale che verificheranno la velocità dei mezzi

Velox - immagine d'archivio

Proseguono i controlli della polizia locale per contrastare la velocità eccessiva dei veicoli sulle strade cittadine. Da lunedì 23 settembre e per tutta la settimana prossima, le pattuglie verificheranno con autovelox e telelaser la velocità dei mezzi in via Bonfadio, via Valpantena, via Forte Tomba, via Belfiore, via Piatti e via XIV Giugno.

L’Ufficio Mobile di Prossimità sarà in servizio nelle principali piazze dei quartieri, assicurando la presenza davanti ad alcune scuole per l’entrata e l’uscita dei ragazzi.

Lunedì dalle ore 7.30, l’Ufficio mobile sarà alle scuole Cesari di via Fasoli, poi a Cadidavid, in piazza Roma e al Policlinico fino alle 13. Dalle ore 13.30, gli agenti saranno a porta Vescovo, dalle 15.45 alle scuole Rodari di via Cipolla, infine dalle 16.30, ai giardini di via Verdi.

Martedì dalle ore 7.30, l’Ump sarà scuole Forti di via Badile, a seguire a Quinto, Marzana e Poiano fino alle 13. Dalle 13.30, gli agenti si sposteranno in piazza Santa Toscana, dalle 15.45 alle scuole Rubele di via Interrato dell’Acqua Morta, infine dalle 16.30, saranno ai giardini di salita San Sepolcro, dove termineranno il servizio alle 19.

Mercoledì dalle 7.30, l’Ump sarà alle scuole Rosani di via Santini, a seguire a Quinzano, Avesa e Parona fino alle 13. Dalle 13.30, gli agenti si sposteranno al centro commerciale di zona Saval, dalle 15.45 alle scuole Pertini di via Franchetti, infine dalle 16.30, davanti alla stazione di Porta Nuova dove termineranno il servizio alle 19.

Giovedì dalle 7.30, gli agenti saranno alle scuole Manzoni di via Velino, poi in via Mantovana, Santa Lucia e Madonna di Dossobuono fino alle 13. Dalle 13.30, l’Ump si sposterà in piazza Arsenale, poi dalle 15.45 alle scuole Provolo di via Camozzini, infine, dalle 16.30, in piazza Vittorio Veneto, dove terminerà il servizio alle 19.

Venerdì dalle 7.30, l’Ump sarà alle scuole Vivaldi di via Scarabello, a seguire a Borgo Milano, corso Milano e Bassona fino alle 13. Dalle 13.30, l’Ufficio mobile sarà a porta Vescovo, poi dalle 15.45 alle scuole Maggi di via Marconcini, infine dalle 16.30, si sposterà in piazza Cavalleri, dove terminerà il servizio alle 19.

Sabato dalle 7.30, l’Ufficio Mobile sarà allo stadio per il mercato settimanale fino alle 15.30. Dalle 16, si sposterà davanti alla stazione di Porta Nuova, dove terminerà il servizio alle 19.

Domenica pomeriggio dalle 13.30, l’Ump sarà in piazza Bra dove terminerà il servizio alle 19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutte le informazioni sui controlli della velocità e sulle postazioni dell’ufficio mobile sono disponibili anche sul sito web della polizia municipale, all’indirizzo www.poliziamunicipale.comune.verona.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • Temporali in arrivo dopo il gran caldo: stato di attenzione in Veneto fino a martedì

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento