menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli antiprostituzione: la municipale ferma 18 persone

I controlli eseguiti ieri sera e mercoledì pomeriggio, nella zona della stazione, del quartiere Stadio e della SS11, hanno portato all'identificazione di 17 prostitute e un cliente

La Polizia municipale ha effettuato nella tarda serata di ieri un servizio specifico contro la prostituzione su strada, con verifiche particolari nella zona della stazione ferroviaria e del quartiere Stadio.

IL CLIENTE - Controllate nove persone, un uomo e otto donne presenti sulla strada regionale 11 e in zona stadio. Al cliente è stata contestata la violazione all’articolo 28ter del regolamento di Polizia urbana, che vieta di contrattare prestazioni sessuali a pagamento sulla strada.

LE "LUCCIOLE" - Tutte le donne sono state accompagnate al Comando per accertamenti sull’identità. Si tratta di sei ragazze rumene, una slovacca e una polacca, rimesse in libertà dopo le verifiche. Una di esse è stata fotosegnalata perchè priva di documenti d'identità e ad un’altra è stato notificato un decreto di allontanamento.

MERCOLEDI' POMERIGGIO - Un altro controllo antiprostituzione è stato effettuato mercoledì pomeriggio, sempre in zona stadio, dove la Polizia municipale ha fermato nove ragazze di diverse nazionalità. Accompagnate al comando per accertamenti tre di esse, di nazionalità bosniaca, cinese e nigeriana, sono state sottoposte a rilievi foto dattiloscopici perché sprovviste di documenti di identità personale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento