Dal Comune 7.000 euro per il nuovo anno all’Istituto Comprensivo di Oppeano

È pari a 7.000 euro il contributo all’Istituto Comprensivo di Oppeano per l’acquisto di materiale di cancelleria, sussidi didattici e materiale di pulizia per il nuovo anno scolastico

L’Amministrazione comunale ha erogato un contributo all’Istituto Comprensivo di Oppeano per l’acquisto di materiale di cancelleria, sussidi didattici e materiale di pulizia per il prossimo anno scolastico 2016/17. Il contributo dato per il prossimo anno scolastico è di 7.000,00 euro.

“Nel quadro di una politica a sostegno dell’istruzione, che comprende sia gli interventi relativi ai trasporti, alle mense e all’edilizia scolastica, che quelli eventualmente in materia di orientamento scolastico e professionale, l’Amministrazione comunale intende sostenere i processi scolastico-formativi a favore degli alunni”, sottolinea l’assessore delegato all’istruzione Emanuela Bissoli; “Per esempio sono in corso le gare per l’affidamento dei servizi di trasporto scolastico e della refezione, e per quanto concerne l’edilizia è in corso alla primaria di Vallese il cantiere per l’ampliamento della scuola stessa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Nel dettaglio la fornitura di cancelleria e di sussidi didattici consente il regolare funzionamento delle strutture scolastiche”, spiega il Sindaco Pierluigi Giaretta; “Ed è solo un intervento del più lungimirante programma di sostegno all’Istituto Comprensivo che l’Amministrazione comunale continuerà a garantire”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento