Cronaca

Ecco le pagelle d'oro per i piccoli prodigi dello studio

Il riconoscimento, promosso dal comune di Verona, è rivolto ai migliori studenti delle classi terze delle scuole secondarie di primo gradoche abbiano conseguito un risultato scolastico di eccellenza

L’assessore alle Politiche giovanili Alberto Benetti ha consegnato questa mattina il premio “Pagella d’oro” ai 37 studenti vincitori. Il riconoscimento, promosso dal Comune di Verona, è rivolto ai migliori studenti delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado del territorio veronese che abbiano conseguito, a conclusione del ciclo di studi, un risultato scolastico di eccellenza.

Presenti alla cerimonia il dirigente dell’Ufficio Scolastico provinciale di Verona Giovanni Pontara e il vicesindaco Vito Giacino, in veste di presidente onorario della BluVolley Marmi Lanza Verona, tra gli sponsor dell’iniziativa che hanno offerto, con il Comune,  i premi agli studenti vincitori. “In una società in cui la cultura del demerito è accattivante e appare come vincente – ha detto Benetti – è giusto contrapporre la cultura del merito rappresentata da questi studenti. Il riconoscimento sottolinea l’importanza dell’educazione e dell’istruzione delle giovani generazioni e gratifica l’impegno individuale dei ragazzi che si sono distinti per il profitto scolastico”. “Applicarsi con impegno – ha detto Giacino ai ragazzi – anche se richiede alcuni sacrifici, è importante sia nello studio che in futuro, nell’ambito lavorativo, per ottenere risultanti importanti”.

Questi gli studenti premiati per l’anno scolastico 2011/2012: Silvia Amadei, Rossella Bartolucci, Davide Borgese, Maddalena Busatto, Elena Cantieri, Lara Castioni, Giovanni Centurioni, Mariavittoria Cirillo, Paola Contaldo, Matteo Cristanelli, Ishan Michele Dabarera, Samuele Fasol, Ravi Ferigo, Alice Fill, Mariavittoria Finotti, Giorgia Girardi, Ilaria Gozzi, Bianca Guadin, Tommaso Guercio, Sofia Guglielmini, Noemi Manara, Francesco Pachera, Ingrid Perlini, Anna Peruso, Marta Piazzola, Stefano Pizzoli, Riccardo Po, Irene Posenato, Francesco Salvalaio, Riccardo Sbarbati, Francesca Selvi, Francesco Tacinelli, Maddalena Trecate, Giulia Vicentini, Laura Zampini, Giorgio Piccolboni, Alessandro Falco. Ai vincitori sono stati assegnati un buono di 50 euro per l’acquisto di libri scolastici, ingressi gratuiti a mostre e musei, spettacoli teatrali, cinema, parchi e piscine, eventi sportivi e agevolazioni sul prezzo di corsi e laboratori.   
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco le pagelle d'oro per i piccoli prodigi dello studio

VeronaSera è in caricamento