Abusa della figlia più piccola per cinque anni, medico veronese condannato

Le illecite attenzioni dell'uomo sono cominciate quando la vittima aveva solo 11 anni. L'uomo era già stato condannato per stalking, dopo la separazione con la moglie

Si è concluso con una condanna a dodici anni di reclusione il processo a carico di un medico veronese, accusato di aver abusato della figlia più piccola. Le iniziali del nome dell'uomo sono A.B. e la condanna decisa dai giudici di Verona nei suoi confronti è di due anni più pesante rispetto a quanto chiesto dal pubblico ministero Marco Zenatelli e comprende anche il pagamento di 30mila euro a titolo provvisionale e l'interdizione dalla tutela e dalla curatela. 

La notizia della sua condanna è riportata da Fabiana Marcolini su L'Arena, quotidiano in cui compare anche una lettera scritta dalla vittima degli abusi che si sono consumati tra il 2006 e il 2011 e che sono cominciati quando lei aveva solo 11 anni. Il padre avrebbe allungato le mani sul corpo della figlia, chiedendo a lei di fare altrettanto con lui quando erano soli. E con il passare degli anni, l'uomo l'avrebbe anche baciata sulla labbra, costringendola anche ad avere un rapporto completo.
Abusi che si sono interrotti quando la vittima ha deciso di denunciare tutto. A quel punto, la madre decise di lasciare il marito che dal 2011 non vive più con la famiglia. Una separazione che lui non ha accettato e le persecuzioni da lui adottate successivamente gli sono solo valse una condanna per stalking. Condanna precedente a quella più pesante, decisa ieri, 16 luglio, dal Tribunale di Verona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secondo il presidente dell'Ordine dei medici di Venezia il Veneto va «verso la zona rossa»

  • La "nuova" zona arancione: cosa cambia per il Veneto con l'ultimo Dpcm, tutte le regole 

  • Speranza presenta il nuovo Dpcm: «Alle 18 nei bar stop asporto, musei aperti in zona gialla»

  • Firmato il Dpcm: rivoluzione spostamenti, bar ed enoteche stop asporto dalle 18. Le novità

  • Drammatico incidente tra furgone e camion in A22: morto un 31enne di Lazise

  • Variante inglese, Crisanti: «Se c'è, allora strade d'accesso al Veneto bloccate e lockdown»

Torna su
VeronaSera è in caricamento