Sparatoria in A4, 55enne veronese condannato per tentato omicidio

Avrebbe sparato tre colpi contro l'auto guidata dalla compagna di un suo ex complice, ferendola di striscio e facendola finire contro il guardrail nel tratto bresciano dell'autostrada

Foto generica di repertorio

È stato condannato con rito abbreviato il 55enne veronese arrestato nel giugno scorso per un agguato avvenuto nel tratto bresciano dell'autostrada A4. Come scrive Beatrice Raspa su Il Giorno, all'uomo sono stati inflitti la pena di sedici anni di carcere per tentato omicidio e il pagamento di una provvisionale di 50mila euro. Il condannato si trova rinchiuso nel carcere di Pavia.

Il 55enne avrebbe ammesso le proprie responsabilità. Per regolare i conti con un suo ex complice, deceduto poi per un'overdose mentre era agli arresti domiciliari a Verona, se la sarebbe presa con la compagna, una 44enne serba che nel giorno dell'agguato stava tornando nel capoluogo scaligero. Il condannato le avrebbe sparato tre colpi di pistola contro la fiancata dell'auto. La donna fu ferita di striscio alla nuca e perse il controllo della propria auto, andando a sbattere contro il guardrail. Mentre, dopo la sparatoria, il 55enne veronese uscì dall'autostrada a Brescia Est e diede fuoco alla sua auto.

L'arresto del responsabile si concretizzò nel giro di poco tempo. L'uomo fu bloccato in casa della fidanzata, nel Bresciano. E anche lei ha rimediato una denuncia. Nel tentativo di coprire il compagno, la donna è stata accusata di falsa testimonianza.

E i guai per il 55enne veronese non sembrano essere finiti. L'uomo è sotto inchiesta anche a Verona, dovrebbe avrebbe cercato insieme ad un'altra persona di uccidere sempre la 44enne serba.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Verona e le sue bellezze storiche e culturali approdano in tv sulla Rai

  • Aveva un tumore al collo, neonata operata durante il parto a Verona

  • Una persona travolta da un treno a Verona: sospeso il traffico ferroviario

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 febbraio 2020

Torna su
VeronaSera è in caricamento